Firenze – Arrestato uomo perché picchia figlia e moglie

0
587

Maltrattamenti in famiglia aggravati: con questa accusa, sabato scorso, la polizia ha arrestato a Firenze un uomo di 50 anni, originario del Marocco. Gli agenti erano intervenuti nell’abitazione in cui l’uomo risiede, su richiesta della moglie, che era stata aggredita e minacciata dal marito.

Secondo quanto ricostruito dai poliziotti, il 50enne avrebbe picchiato per anni la moglie e anche la figlia, oggi 17enne, accusandola di vivere alla maniera occidentale perché parlava italiano e si truccava. Sempre secondo quanto ricostruito sulla base dei racconti delle vittime, l’uomo, il giorno del compleanno della figlia, le avrebbe spezzato un manico di scopa sulla schiena perché non aveva fatto le faccende di casa.