Fiorenzuola (Piacenza) – Tragico scontro frontale: feriti uno è gravissimo

0
192

In via Illica. Frontale tra una Lancia e una Mercedes. Il ferito più grave è rimasto incastrato nell’abitacolo. Sul posto 118, vigili del fuoco e Polstrada

E’ di tre feriti di cui uno molto grave il bilancio dell’incidente avvenuto nel tardo pomeriggio del 13 gennaio a Fiorenzuola. Qui in via Illica, nei pressi della rotonda del Conad, una Lancia Y e una Mercedes Classe B si sono scontrate frontalmente. L’impatto è stato molto violento e la dinamica è al vaglio della Polizia Stradale di Piacenza, ma pare che la Lancia potrebbe aver invaso, per cause non chiare, la corsia opposta e aver centrato la Mercedes.

Ad avere la peggio il 28enne romeno sulla Y: è rimasto incastrato nell’abitacolo ed è stato estratto dai vigili del fuoco che hanno lavorato con il 118 (sul posto l’automedica da Fidenza e l’auto infermieristica del 118 di Fiorenzuola), con loro anche la Pubblica Assistenza di Corte Maggiore e Fiorenzuola e la Croce Rossa di Roveleto. Ha riportato gravi lesioni ed è stato portato d’urgenza al Maggiore di Parma. A bordo della Classe B si trovavano una 75enne, il nipote 15enne e un altro giovane, di 17 ann, piacentini di Castellarquato.

Nonna e nipote sono rimasti feriti ma non si trovano in pericolo di vita, il 17enne invece è illeso. La circolazione è stata interrotta e la strada chiusa per permettere i soccorsi e il lavoro successivo della Polstrada, dei vigili del fuoco e dei tecnici di Sicurezza e Ambiente che hanno bonificato e messo in sicurezza la carreggiata invasa dai detriti delle due vetture. “

Commenti