La vittima è una 50enne di nazionalità marocchina. Il corpo trovato dal figlio.

Una 50enne di origine marocchina è stata uccisa a coltellate in un appartamento di Finale Emilia, nel Modenese. La vittima è stata raggiunta al collo da numerosi colpi, forse più di quattro. Per l’omicidio è stato arrestato il nipote 32enne.

Stando a quanto emerso, la donna sarebbe stata colpita con almeno quattro fendenti al collo mentre si trovava assieme al nipote in cucina. A trovare il corpo sarebbe stato il figlio della vittima, un 17enne.

Condividi e seguici nei social

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here