Fieramilanocity sostiene il mercato turistico italiano ospitando la fiera leader del settore BIT: la Borsa Internazionale del Turismo.

L’evento di oggi è aperto al pubblico: offerte sia in Italia che all’estero, novità di settore e numerosi workshop. Le giornate di lunedì 10 e martedì 11 saranno riservate agli operatori specializzati del settore, che nel 2019 hanno fatturato circa 42 miliardi di EUR.
A completare l’offerta Bit Technology e Turismo Enogastronomico: il mondo della tecnologia applicato al turismo e turismo alimentare.

“Le proposte dovranno essere adeguate alle esigenze della domanda, sempre più caratterizzata dalla richiesta di prodotti personalizzati”

il Presidente della Regione Sardegna – Christian Solinas

Gli italiani rappresentano un target di sicuro interesse, come dimostra l’ampia presenza di Paesi esteri alla fiera. Emerge dai dati Eurostat la quarta posizione dell’Italia nella classifica europea a livello di incoming, dopo Spagna, Francia e Germania. A confermare il taglio internazionale della manifestazione sono il calibro dei buyer selezionati da oltre 65 Paesi, affiancati dalla presenza di oltre 1.100 espositori.

Le novità 2020

Primaria importanza ai contenuti e alle opportunità.
Tra i concetti di offerta e innovazione si sviluppa il filo conduttore della manifestazione.

Tra le new entry figurano poi lo stato indiano del Kerala, Sarajevo e l’Ucraina. Oltre che ritorni importanti come quelli dell’Andalusia, del Brasile e dell’Egitto, che ha visto nel corso del 2019 una netta ripresa e che è pronto a mostrare tutto ciò che ha da offrire.
Vicino del Brasile si trova un paese poco conosciuto, ma dall’inestimabile patrimonio naturale, si tratta del piccolo Stato del Ceará che ha deciso di promuovere le proprie delizie paesaggistiche con una nota di orgoglio nazionale particolarmente sentita e molto apprezzata dal pubblico.

Immancabili le grandi mete a lungo raggio come Indonesia, Maldive, Malesia, Mauritius, Seychelles, Thailandia, Anguilla, arcipelago delle Bahamas, Cuba e Repubblica Dominicana. Quest’ultima, in particolare, presenterà un’ampia offerta di attrazioni eco-turistiche e di progetti sostenibili volti ad attrarre anche turisti indipendenti e amanti dello sport.

Aree Tematiche

  • Bit4Job: spazio destinato al recruiting per il settore turistico. Saranno tre giornate dedicate alla selezione del personale e a seminari inerenti al mondo del lavoro. Uno spazio dedicato alla ricerca del personale e del lavoro. Se siete in cerca di un impiego per la stagione sono sempre richiesti Camerieri e Animatori!
  • BeTech: l’area dedicata al mondo digitale. Oltre 30 startup racconteranno i propri progetti per la nascita di idee innovative, come ad esempio nuovi software per la riduzione di rischio di overbooking. Tecnologia e servizi diventano strumenti efficaci per il business & networking: concetto comprovato dall’innovativo Matepacker di Gattinoni.
    L’obiettivo: aumentare le quote di mercato dei punti vendita e attrarre nuovi clienti.
  • I love Wedding: pensata per le professionalità che si muovono intorno al mondo specifico e diffuso del Destination Wedding.
  • Al MICE Village : uno spazio interamente dedicato al mondo di eventi, convegni, meeting.

L’attività convegnistica presenterà approfondimenti e dibattiti fino a martedì 11 che verteranno principalmente intorno a quattro aree tematiche: Formazione, Tecnologia, Hot Topics, Turismo enogastronomico.

Domani gli aggiornamenti sul piano Nazionale.

Commenti