Fiction all’italiana: Distretto di Polizia

0
1159

DISTRETTO DI POLIZIA è stata un’importante serie televisiva italiana prodotta tra il 2000 ed il 2012, composta da undici stagioni e ben 282 episodi. La fiction è stata trasmessa in prima tv sempre da Canale 5.

Ideato originariamente da Pietro Valsecchi e Simone De Rita, si è trattato di un ottimo poliziesco condito da molta azione e momenti drammatici, anche se non sono mancate di certo scene più rilassanti e divertenti che avevano lo scopo di allentare la tensione quando essa era al top. La serie, pur mantenendo degli elementi di fondo sempre presenti negli anni, è mutata molto nel corso delle stagioni, così come il cast, che è andato via via trasformandosi quasi completamente tra l’inizio e la fine della serie; sono tantissimi infatti gli attori che hanno preso parte allo show, i più amati sono sicuramente quelli storici appartenenti alle prime stagioni.

Distretto di Polizia racconta essenzialmente la vita, privata e professionale, dei protagonisti che lavorano all’interno del commissariato di Polizia X Tuscolano, situato a Roma nel quartiere Tuscolano. In ogni stagione vi sono i casi di puntata, ossia quelli che vengono risolti nel corso dell’episodio, e la storia principale che si dipana lungo tutto il corso del ciclo di episodi dell’annata, ovvero quella riguardante il villain contro cui il X Tuscolano deve concentrarsi per arrestarlo. Nelle undici stagioni si sono alternati sei commissari all’interno del distretto, ognuno con le proprie caratteristiche, e ci sono stati un gran numero di agenti ed ispettori, tutti molto ben caratterizzati, che sono entrati nel cuore degli spettatori. Ci sono stati molti momenti drammatici all’interno della serie, volta ad essere il più realistica possibile.

La serie ha ottenuto negli anni di trasmissione, soprattutto fino a poco oltre la metà delle stagioni prodotte, un grandissimo successo a livello nazionale, stagliandosi come una delle più viste ed apprezzate; tutt’oggi gode di soddisfacenti dati d’ascolto durante la riproposizione delle repliche. La fortunata fiction è stata trasmessa anche in altri paesi europei (soprattutto le prime cinque stagioni) visto il clamore che aveva suscitato in patria. Si è inoltre aggiudicata qualche premio a riconoscimento della propria qualità. Infine, dal 2015, va in onda sempre su Canale 5 lo spin-off Squadra mobile, che ad oggi conta due stagioni e 32 episodi, il cui protagonista è interpretato da Giorgio Tirabassi, volto storico della serie madre.

Come detto gli attori che hanno preso parte al serial sono stati tantissimi, senz’altro vanno menzionati quelli storici: Isabella Ferrari, Giorgio Tirabassi, Ricky Memphis, Lorenzo Flaherty, Simone Corrente e Marco Marzocca (gli unici due sempre presenti dalla prima all’undicesima), Daniela Morozzi, Giovanni Ferreri, Roberto Nobile, Sergio Fiorentini, Carlotta Natoli, Claudia Pandolfi, Giorgio Pasotti e Giulia Michelini. Poi vi hanno preso parte: Giulia Bevilacqua, Giampaolo Morelli, Francesca Inaudi, Enrico Silvestrin, Massimo Dapporto, Michela Andreozzi, Max Giusti, Anna Foglietta, Stefano Pesce, Flavio Parenti, Lucilla Agosti, Maria Sole Mansutti, Dino Abbrescia, Andrea Renzi, Paolo Calabresi e Maria Amelia Monti; anch’essi molto benvoluti dal pubblico. Hanno partecipato infine: Tullio Solenghi, Ninni Bruschetta, Tony Sperandeo, Massimo Venturiello, Jesus Emiliano Coltorti, Massimo De Santis e Natasha Stefanenko.

Gli agenti del Decimo per quanto hanno appassionato gli spettatori rimarranno sicuramente indimenticati all’interno del panorama seriale italiano.

Commenti