La cosiddetta “banda larga”, ovvero la connessione ad Internet tramite fibra ottica, è una realtà che si sta diffondendo in modo davvero importante negli ultimi tempi: sono già tantissimi gli italiani che dispongono di una connessione ad Internet di questa tipologia, e questo numero non potrà che crescere nel futuro più prossimo.

Senza approfondire oltremodo le questioni tecniche, possiamo sottolineare che la connessione ad Internet eseguita attraverso fibra ottica consente di navigare a velocità molto più elevate rispetto alla canonica connessione ADSL, per questa ragione questa nuova opportunità si rivela non poco allettante.

Quali possono essere, dunque, dei consigli preziosi da rivolgere al consumatore che vuole assicurarsi una connessione di questo tipo? Facciamo subito il punto.

Verificare la copertura nella propria zona

Anzitutto, è importante sottolineare che la fibra ottica non è disponibile in tutti i territori: le varie compagnie di telecomunicazioni effettuano costantemente dei lavori infrastrutturali per fare in modo che la fibra possa servire una quantità di cittadini sempre più elevata, ma ad oggi vi sono ancora e in cui questa connessione non è disponibile.

Il primo passo da compiere è quindi quello di verificare se la fibra ottica può raggiungere o meno la propria abitazione: per compiere quest’operazione è possibile far riferimento a specifici siti web presenti online, oppure ai siti web ufficiali delle varie compagnie di telecomunicazioni, le quali informano appunto se sono in grado di offrire questo tipo di servizio nell’area di interesse.

Se queste verifiche hanno avuto esito positivo si può iniziare a scegliere la proposta più in linea con le proprie esigenze.

Individuare le tariffe più convenienti

Il consumatore non può che avere come obiettivo quello di risparmiare, e se si vuol optare per il servizio di connessione Internet in fibra ottica più economico può essere senz’altro un’ottima idea quella di affidarsi ad uno dei numerosi siti cosiddetti “comparatori”.

Tramite delle ricerche molto semplici ed agevoli, questi siti Internet consentono di conoscere con un semplice click le proposte più vantaggiose, orientando così il consumatore verso le opzioni più interessanti.

Conoscere nel dettaglio le caratteristiche delle varie offerte

Va detto che nella scelta del servizioda acquistare non bisogna badare esclusivamente alla tariffa:valutare con accortezza le diverse peculiarità del prodotto è importantissimo per accertarsi che sia coerente con le proprie necessità.

Anche da questo punto di vista vi sono dei siti Internet che possono rivelarsi provvidenziali in tale ottica, come ad esempio www.taglialabolletta.it.

Taglia La Bolletta dedica degli approfondimenti alle varie proposte dei colossi delle telecomunicazioni, di conseguenza dalla lettura dei suoi contenuti il consumatore può trarre indicazioni molto preziose.

Consultare i documenti ufficiali della compagnia

Quando ci si è orientati nella scelta e si è dunque pronti a sottoscrivere il contratto, magari recandosi presso un punto vendita fisico oppure seguendo le procedure di attivazione online o telefonando a un call center, è sempre molto importante verificare le condizioni contrattuali facendo riferimento ai documenti ufficiali messi a disposizione dalla compagnia, come ad esempio la cosiddetta “carta dei servizi”.

Dal punto di vista legale, infatti,sono solo questi i documenti che fanno testi, e nei medesimi sono presenti delle indicazioni davvero molto importanti.

Leggendoli attentamente il consumatore può, ad esempio, conoscere nel dettaglio quale sia il livello minimo di velocità di connessione garantito, dunque il livello al di sotto del quale può presentare un reclamo ed ottenere un rimborso.

Altre informazioni molto interessanti possono inoltre essere quelle relative ai tempi con cui la compagnia è chiamata a porre rimedio ad eventuali disservizi, ai rimborsi previsti laddove vengano a verificarsi situazioni di questo tipo, ai costi di disattivazione e a molto altro ancora.

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here