Fiaccolata contro il coprifuoco: si divide il centrodestra

0
268

Fiaccolata contro il coprifuoco, Giorgia Meloni afferma: “Fratelli d’Italia manifesta simbolicamente davanti Palazzo Chigi, contro il coprifuoco. È una misura irragionevole, che devasta la nostra economia, non ha alcun senso nel contrasto alla pandemia e chiaramente incide sulla libertà dei cittadini. Noi consideriamo che non sia più tollerabile, dopo oltre un anno dall’inizio della pandemia, continuare a limitare la libertà delle persone con atti del governo perché nelle Nazioni democratiche non è nella disponibilità del governo decidere quando possono o non possono uscire di casa”.

Oggi l’odg sull’abolizione del coprifuoco

Conclude, auspicando che quest’oggi tutte le forze politiche votino l’ordine del giorno di Fratelli di Italia che chiede, per l’appunto, l’abolizione del coprifuoco. La leader di Fratelli di Italia fa un chiaro riferimento al centrodestra, e in particolare alla Lega di Matteo Salvini che nel frattempo ha lanciato la raccolta firme dal titolo #nocoprifuoco.


Roma Metropolitane e Atac: Corte dei Conti convoca Virginia Raggi


La risposta di Salvini

“Le mozioni prima le leggo, poi le commento […] Se si apre o se si chiude lo decide il governo, non gli ordini del giorno”.

Inoltre, si dichiara entusiasta per la riuscita della petizione popolare lanciata sullo stesso argomento: “Che decine di migliaia di persone in 24 ore hanno messo nome, cognome, indirizzo fisico e mail, dicendo ‘restituiteci il lavoro e la libertà di uscire di giorno e di notte’, penso sia significativo”. 


Riaprono i cinema: una riapertura da Oscar