16 Luglio 1967 Nasce Will Ferrell

Will Ferrell, il cui nome completo è John William Ferrell, è un attore, comico e produttore cinematografico americano. Negli Stati Uniti diventa popolare grazie alla partecipazione al Saturday Night Live, di cui diventa una colonna portante e si consolida nel tempo con la partecipazione ad un gran numero di film campioni di incassi negli Stati Uniti.

1
398

John Will Ferrell nasce il 16 luglio 1967 ad Irvine, California. Suo padre, Lee, è tastierista e sassofonista. Al liceo si diverte a giocare con il microfono della scuola, facendo annunci con una voce sempre diversa e così si rende conto di essere portato per fare l’attore. Studia all’University of Southern California, laureandosi in comunicazione dello sport. Il suo successo negli Stati Uniti inizia con la partecipazione al Saturday Night Live, di cui diventa un pilastro importante e si consolida nel tempo con la partecipazione ad un gran numero di film campioni di incassi negli Stati Uniti. Nel 2000 sposa una ragazza svedese, Viveca Paulin, dalla quale ha due figli maschi e con la quale partecipa a maratone come quelle di Boston e di New York.

Frat Pack  

Will Ferrell fa parte di un gruppo non ufficiale di attori americani che la stampa cinematografica ha battezzato Frat Pack. Di questo gruppo fanno parte attori del calibro di Ben Stiller e Owen Wilson, mentre l’ingresso di Will Ferrell avviene dopo la partecipazione al film “Zoolander”. Il film vede come protagonisti Ben Stiller e Owen Wilson, mentre Ferrell interpreta il ruolo di antagonista, uno stilista malvagio chiamato Mugatu. La sua filmografia nel Frat Pack include svariati film come ZoolanderOld SchoolStarsky & HutchAnchorman: La leggenda di Ron Burgundy e 2 single a nozze – Wedding Crashers.

I Razzie Awards

Nel 2005 ottiene la nomination al Razzie Awards per la peggiore interpretazione dell’anno in Vita da strega e Derby in famiglia, conquistando il Razzie Awards alla peggior coppia in compagnia di Nicole Kidman.

Sequel e altri film

Ferrell al Premio Twain

Nel 2011 Ferrell gli è stato conferito il Mark Twain Prize for American Humor, un’istituzione che ogni anno premia la personalità che ha contribuito maggiormente alla comicità americana. Oltre a Will hanno ricevuto il premio Whoopi Goldberg, Steve Martin e Billy Crystal.

Nel 2012 recita nella commedia “Candidato a sorpresa” al fianco di Zach Galifianakis. L’anno successivo torna nel ruolo di Ron Burgundy nel sequel di “Anchorman intitolato “Anchorman 2 – Fotti la notizia”. Nel 2016 altro ritorno, stavolta nel ruolo del perfido stilista Mugatu in “Zoolander 2”, dove recita nuovamente al fianco di Owen Wilson e Ben Stiller.

Filmografia

  • Austin Powers – 1999
  • Superstar – 1999
  • Zoolander – 2001
  • Elf – 2003
  • Anchorman – 2004
  • Melinda e Melinda – 2004
  • Vita da strega – 2005
  • 2 Single a nozze – 2005
  • Blades of Glory – 2007
  • I poliziotti di riserva – 2010
  • Candidato a sorpresa – 2012
  • Anchorman 2 – 2013
  • Zoolander 2 – 2016

5 Curiosità su Will Farrell

  • In un sondaggio dell’Entertainment Weekly, è stato votato come la terza persona più divertente d’America.
  • Nel maggio 2009, David Dobkin e Will Ferrell erano in trattative rispettivamente per dirigere e interpretare, nel ruolo principale, il film Vicini del terzo tipo. Ad agosto dello stesso anno, tuttavia, entrambi hanno abbandonato il progetto, che è rimasto senza regista fino a giugno 2011, quando è stato coinvolto Akiva Schaffer.
  •  Will Ferrell è il figlio di Lee Ferrell, musicista e membro dei The Righteous Brothers.
  • Durante il college, è entrato a far parte della confraternita del Delta Tau Delta. I suoi giorni di festa nel campus devono aver contribuito a formare il suo personaggio iconico Frank the Tank.
  • Ferrell cofonderà il sito FunnyorDie.com con Adam McKay e Chris Henchy. Il sito ha alcune serie popolari tra cui “Between two Ferns” di Zach Galifianakis, un finto show intervista in cui Zach chiede alle celebrità domande scomode. La società ha avuto un tale successo, che hanno iniziato a produrre programmi TV come midnight.

Quando avevo dieci anni ho scritto un saggio su quello che avrei fatto da grande. Scrissi che sarei diventato un calciatore professionista e un attore comico nei mesi in cui non c’era il campionato.

Will Ferrell

Annunci

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here