Femminicidio Quartucciu: 60enne uccisa a coltellate dal marito

0
440
Femminicidio Quartucciu

Femminicidio Quartucciu: uccisa 60enne a coltellate dal marito nel Cagliaritano. Una donna è stata trovata morta nella sua abitazione

Ancora un Femminicidio a Quartucciu: la donna è stata trovata morta nella sua abitazione di via Sarcidano a Quartucciu, nel Cagliaritano. A ucciderla secondo quanto si apprende sarebbe stato il marito che ha lanciato l’allarme poco dopo l’omicidio: Angelica Salis, 60 anni, è morta a causa delle ferite riportate, provocate da un’arma da taglio.

Sarebbe il marito l’omicida della donna di 60 anni uccisa questo pomeriggio a coltellate nel comune di Quartucciu, nell’hinterland di Cagliari. Angelica Salis, è stata trovata senza vita nel suo appartamento via Sarcidano con diverse ferite sul corpo inferte probabilmente dal 67enne Paolo Randaccio. È stato lui infatti a chiamare le forze dell’ordine e chiedere l’intervento del 118 intorno alle 18 di oggi. Secondo quanto ricostruito finora sembra che l’uomo abbia accoltellato ripetutamente la moglie.

Quando i medici del 118 sono arrivati in casa non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della donna. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Quartu Sant’Elena e del Comando provinciale di Cagliari che dovranno effettuare i rilievi del caso necessari a ricostruire l’accaduto. Sul posto anche il medico legale Roberto Demontis per i primi riscontri sul cadavere della donna. Il marito intanto è stato portato in caserma a Quartu per essere interrogato.

GdF di Cagliari ha sequestrato oltre 100 kg di Marijuana e un veliero

Immigrazione clandestina: arrestate due persone a Cagliari

Arrestato 44enne per violenza nei confronti della madre a Cagliari

Dopo l’aggressione, l’uomo  ha chiamato i carabinieri, ma quando i medici del 118 sono arrivati in casa non hanno potuto fare nulla: la donna era già deceduta. Sul posto stanno indagando le forze dell’ordine della Compagnia di Quartu Sant’Elena e del Comando provinciale di Cagliari, anche per capire la causa che ha scatenato questo folle gesto. 

Coltellate anche al collo La vittima è stata raggiunta da diverse coltellate una delle quali, forse mortale, al collo. L’uomo soffriva di depressione . Da quanto si apprende la donna da tempo soffriva di depressione. L’uomo è stato fermato per omicidio volontario e adesso si trova nella caserma dei carabinieri di Quartu.