Fast & Furious – Hobbs & Shaw: nelle sale dall’8 agosto

0
996
Fast & Furious - Hobbs & Shaw

Fast & Furious – Hobbs & Shaw è un film di genere azione del 2019, diretto da David Leitch, con Dwayne Johnson e Jason Statham. Primo spin-off della saga di Fast & Furious, uscirà al cinema il prossimo 8 agosto. Hobbs & Shaw spalanca una nuova porta nell’universo Fast & Furious, trascinando l’azione per tutto il mondo, da Los Angeles a Londra passando per le tossiche e desolate terre di Chernobyl fino alla lussureggiante meraviglia delle isole Samoa.

Fast & Furious – Hobbs & Shaw: la trama

Fast & Furious - Hobbs & Shaw

Il corpulento veterano del dipartimento di polizia Hobbs, fedele agente del Diplomatic Security Service americano, e il fuorilegge Shaw, ex membro delle forze speciali britanniche, si sono affrontati per la prima volta nel film Fast & Furious 7 del 2015. Da lì in poi i due si sono scambiati battute e non si sono risparmiati colpi bassi nel tentativo di annientarsi a vicenda. Ad un certo punto, però, l’anarchico Brixton, cyber-geneticamente potenziato, ottiene il controllo di una insidiosa arma biologica che potrebbe modificare per sempre l’umanità, riuscendo tra l’altro ad avere la meglio contro una brillante ed impavida agente dell’MI6, nonché sorella di Shaw. I due nemici giurati Hobbs e Shaw saranno costretti ad allearsi. L’obiettivo? Quello di annientare l’unico cattivo che potrebbe essere ancor più cattivo di loro.

Fast & Furious – Hobbs & Shaw: perché esiste questo spin-off?

Il motivo ben preciso della creazione di questo spin-off riguarda un battibecco sul set di Fast & Furious 8 tra Dwayne Johnson e Vin Diesel. Il primo aveva postato sui social un commento dando del “pappamolla” a un indefinito collega, rivelatosi in seguito proprio il secondo. Come si può notare guardando il film, Johnson e Diesel non compaiono mai nella stessa inquadratura. Questa circostanza è stata agevolata dal copione che prevedeva il personaggio di Diesel staccato dal suo gruppo per quasi tutto il film.
Inoltre, soltanto in un paio di sequenze di Fast & Furious 8 i due interagiscono. Si tratta comunque di inquadrature distinte che sono state girate in momenti separati. Johnson aveva poi spiegato di aver avuto un confronto faccia a faccia con Diesel e di essersi chiarito. Era tuttavia evidente che i due avessero diverse filosofie di approccio al lavoro. Questo episodio ha lasciato intendere che una nuova collaborazione tra i due non fosse ipotizzabile.

Essendo una grande star del cinema, la Universal non poteva perdere il peso artistico di Dwayne Johnson e gli ha offerto un film che potesse regalare un’altra avventura al suo personaggio Hobbs. Johnson è entrato nel progetto con la sua casa di produzione, la Seven Bucks, creando di fatto un film parallelo alla saga di Fast & Furious, fatto però a modo suo.

Fast & Furious:la possibilità di uno spin-off al femminile

Fast & Furious - Hobbs & Shaw

Uno spin-off di Fast & Furious con protagoniste le donne del franchise potrebbe presto diventare realtà. La notizia giunge da Vin Diesel, punto fermo di Fast & Furious con il suo personaggio di Toretto. L’attore, durante le riprese del suo nuovo filt in Africa, è stato raggiunto da Cody Walker, fratello del compianto Paul Walker. Ha poi fornito un piccolo aggiornamento sul progetto tramite un video su Instagram:

Il mio partner di produzione Neal Moritz, con cui ho dato il via a Fast & Furious, è anche il mio partner di produzione qui […] Ho qui un ospite dal mondo di Fast & Furious, qualcuno che mi ha sorpreso. Ringrazio la Universal per aver accettato il mio spin-off al femminile.