Falling Skies: guerra agli alieni

0
976

FALLING SKIES è stata una serie tv di genere fantascienza andata in onda dal 2011 al 2015 negli USA sul canale via cavo TNT. In Italia è stata distribuita dalla Fox, e ha ricevuto una programmazione alquanto singolare (dopo le prime due stagioni trasmesse nel biennio 2011-2012 c’è stato un vuoto durato fino al 2016, anno in cui furono messe in onda le tre rimanenti stagioni una dopo l’altra).

A garanzia della serie c’è Steven Spielberg, qui nelle vesti di produttore esecutivo, fortemente attratto dall’idea di produrre una serie che raccontasse di un’invasione aliena ai danni della Terra, e che racchiudesse anche il genere post-apocalittico (la storia inizia infatti ad invasione già avvenuta, con perciò le conseguenze che questa ha apportato da affrontare). Tematiche come famiglia e fratellanza, particolarmente a cuore di Spielberg, sono qui molto presenti, fungono anzi da punto cardine.

Dopo l’invasione di una potente e spietata razza aliena (gli Espheni, e, sotto di loro, gli Skitter e i Mech), la Terra e i suoi abitanti si trovano a fare i conti con ciò che resta. Non esiste più la vita di prima, non esistono più ‘lavoro’ e ‘casa’, ognuno è costretto a sopravvivere come può, ognuno è obbligato a combattere per la vita. Il protagonista è Tom Mason, padre di tre figli, che per la sua famiglia e per le persone che prenderà sotto la sua responsabilità diverrà un eroe, guidandoli alla salvezza fino alla lotta finale con gli invasori. La Seconda Massachusetts, il gruppo di resistenza guidato da Mason e dal Capitano Dan Weaver, in seguito coadiuvata dai Volm (alieni alleati agli umani), intraprenderà una lunga guerra tra superstiti e extraterrestri (dovrà fronteggiare però anche nemici umani, pronti a sfruttare la situazione di caos creatasi, come per esempio il viscido John Pope) con conseguenze talvolta sanguinose.. Vinceranno gli esseri umani o gli invasori?

Dopo il personaggio principale interpretato da Noah Wyle, tanti sono i co-protagonisti, sotto le cui vesti si celano attori come Moon Bloodgood, Drew Roy, Sarah Sanguin Carter, Colin Cunningham e Will Patton solo per citarne alcuni; tutti mediamente convincenti nelle loro parti.

La serie complessivamente ha ricevuto un riscontro positivo da parte del pubblico, classificandosi sostanzialmente come un family-drama con gli alieni con una convincente dose d’azione! Per quanto riguarda la critica le reazioni sono state miste, con recensioni comunque più positive che negative.

Commenti