F1, test Bahrain: dominio Hamilton, Alonso chiude terzo

0
191

Si chiude con il miglior tempo di Lewis Hamilton la quattro giorni di test in Bahrain, l’ultima prestagionale a quindici giorni dal Gp d’Australia. L’inglese della Mercedes (1’33″278) è primo davanti a Bottas (+ 0″709) e a Fernando Alonso (+ 1″002); il ferrarista ha incontrato diverse difficoltà in mattinata per un problema al cambio, ma la velocità della Rossa sulla pista di Sakhir è sembrata buona. Solo nono Vettel, a oltre 4″ di distacco.

La vettura che ha più impressionato nella quattro giorni di test resta la Williams, che sabato con Felipe Massa ha fatto registrare il record della sessione (1’33″258) e ha accusato oggi l’unico stop dell’intera tornata, con problemi al motore per il finlandese Bottas. Discrete impressioni per la Ferrari, veloce e continua ma con qualche problemino meccanico di troppo. Le motorizzate Mercedes sono sembrate le migliori del lotto (anche se la McLaren di Button nella giornata odierna ha accusato una battuta d’arresto, piazzandosi al decimo posto a + 4.833), mentre le Renault confermano le loro difficoltà. Vettel oggi ha girato con più frequenza, ma resta lontano anni luce dai rivali per il titolo. Le vere indicazioni, però, arriveranno tra due settimane, quando scatterà il Mondiale di F1 sulla pista di Melbourne.

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here