Exploding Kittens – recensione di un gioco da tavolo poco esplosivo

Exploding Kittens è un gioco semplice, con cui passare brevi momenti fra un divertimento e l'altro. Ecco la nostra recensione del gioco pieno di strani mici

0
121

“Exploding Kittens” è un gioco da tavolo molto semplice che si basa sull’utilizzo di carte da gioco, ma che nel contempo non segue per niente le logiche dei classici giochi di carte a cui la maggioranza delle persone è abituata. Questo gioco si basa infatti quasi completamente sulla fortuna e su carte che danno poteri speciali ai giocatori: rubare carte ad avversari, cedere carte ad avversari o proteggersi da una minaccia che incombe nel mazzo di carte da cui bisogna pescare in ogni turno. Questa minaccia è costituita, chiaramente, proprio dai gatti esplosivi di cui si parla nel titolo. Ma come si ci si difende al micio kamikaze? Scopriamolo insieme.

Exploding Kittens: le regole in breve

Ciascun giocatore avrà 5 carte in mano, e dovrà utilizzarle in maniera tale da usufruire dei poteri che queste gli donano: molte carte sono inutili da sole, necessitano di un gemello identico per poter funzionare, e dunque il giocatore dovrà aspettare di avere in mano due carte identiche per poterle utilizzare. Alla fine di ciascun turno, il giocatore dovrà pescare dal mazzo di carte, sperando di non beccare proprio uno dei micidiali exploding kittens. Delle 5 carte di partenza date a ciascun giocatore, in realtà, soltanto 4 sono incognite: la quinta è per tutti il “disinnesgatto”, una carta capace di “disinnescare il gatto”, appunto. Questo vuol dire che il primo gatto pescato non avrà effetto su alcun giocatore, tuttavia il secondo potrebbe essere fatale: il condizionale è d’obbligo giacché il giocatore potrebbe sempre aver pescato un altro disinnesgatto prima.

Ma come si può essere sicuri che la quinta gatta sia sempre il disinnesgatto, che in partenza nessun giocatore ne abbia più di uno e soprattutto che fra le cinque carte di partenza non ci sia alcun exploding kitten? Molto semplicemente, il mazziere dovrà prima eliminare tutti i disinnesgatti e tutti gli exploding kittens dal mazzo per poi mescolare, distribuire, consegnare un disinnesgatto a testa e infine mescolare di nuovo le due tipologie di carte col resto – il numero di disinnesgatti ed exploding kittens presenti nel mazzo da cui si pescherà varia in base al numero di giocatori, come si può apprendere dal regolamento ufficiale. Chi per primo pescherà un gatto senza avere una carta per disinnescarlo perde, mentre gli altri saranno tutti vincitori.

Recensione del gioco

Nato con la chiara natura di gioco tappabuchi e dotato di carte esteticamente molto belle e simpatiche, Exploding Kittens crolla su un punto essenziale per un prodotto che va comunque comprato prima di poter essere utilizzato: il costo. Generalmente non considero quasi per niente questo parametro nelle mie recensioni, è vero, tuttavia in questo caso pensare di spendere 20€ o oltre per un gioco così semplice e quasi demenziale è semplicemente assurdo. Ok l’estetica delle carte, ma un prezzo del genere per un intrattenimento di così poco conto è davvero eccessivo: ne consegue una qualità/prezzo scarsa che rende preferibili tanti altri giochi “filler” a questo. Resta comunque la possibilità di giocarci in locali appositamente forniti di giochi da tavola, e a questo punto ha senso, soprattutto nel momento in cui pochi “primi arrivati” aspettano il resto del gruppo per passare a giochi più coinvolgenti.

GIOCO DIVERTENTE: POCO
GIOCO IMPEGNATIVO: ASSOLUTAMENTE NO
GIOCO FRUIBILE IN TANTI: NO, MAX 5
GIOCO FRUIBILE IN POCHI: SI, ANCHE 2

QUALITA’/PREZZO POCO VANTAGGIOSA

CLICCA QUI PER LEGGERE LA RECENSIONE DI UN ALTRO GIOCO DA TAVOLO, VISUAL GAME

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here