Eventi online gratuiti sul clima COP26 aperti a tutti 

0
296

Gli eventi online si svolgeranno il 26 ottobre e il 2 novembre e fanno parte della preparazione dei tanto attesi colloqui sul clima COP26 che si terranno a Glasgow entro la fine dell’anno.

Chi organizza questi eventi online?

Un’organizzazione benefica del patrimonio delle Highlands ha organizzato due eventi imminenti sui musei e sul cambiamento climatico. Musei e Heritage Highland chiedono quale sia la strada per un futuro a basse emissioni di carbonio per i musei. E come le organizzazioni culturali possono ispirare un’azione climatica radicale nelle loro comunità. Nicola Henderson di Museums and Heritage Highland ha dichiarato: “I musei, il patrimonio e le arti sono in una posizione unica per affrontare importanti questioni climatiche in tutta la Scozia. Siamo fortunati ad avere organizzazioni culturali al centro delle nostre numerose comunità locali nelle Highlands e queste organizzazioni possono ispirare e facilitare il cambiamento”.

I due eventi aperti a tutti

“Tuttavia, questi eventi non sono solo per le persone coinvolte nel patrimonio nelle Highlands. Invitiamo tutti a partecipare al dibattito ed essere ispirati ad agire”. Helen Avenell, di Museums and Heritage Highland, che modererà gli eventi, ha aggiunto: “Abbiamo invitato relatori da tutto il mondo a condividere i loro progetti sul clima. Progetti che vanno oltre la sensibilizzazione sulle sfide che affrontiamo aiutando a trovare soluzioni e promuovere l’azione. Diamo uno sguardo ai passi pratici che i musei possono intraprendere per rendere le loro attività più sostenibili”. Ad ogni evento, i relatore fara una breve presentazione prima di una tavola rotonda. E il pubblico potrà porre domande. “Speriamo che le persone si uniscano a noi a questi eventi e, dalle informazioni condivise, si sentano sicuri di ispirare l’azione all’interno delle loro comunità”.

Autunno: cambiamento climatico

Di cosa si parlerà nei due eventi online?

Il primo evento online riguarderà le storie del progetto Existances in Brasile. Il progetto Lines di Taigh Chearsabhagh che affronta l’innalzamento del livello del mare nelle nostre comunità insulari. COP26 Message in a Bottle e Message from Upernavik, Groenlandia e Fragile Planet, offriranno una grande mostra degli artisti Tony Foster a Museo reale della Cornovaglia. Il secondo evento online si concentrerà sul percorso verso un futuro a basse emissioni di carbonio per i musei di piccole e medie dimensioni. Condividendo consigli pratici sulla riduzione dell’energia e implementando la sostenibilità nel settore culturale collegando le persone a un futuro sostenibile attraverso la cultura.