Evade dai domiciliari a Locri: arrestato a La Spezia

0
245
Evade dai domiciliari

Polizia di Stato di La Spezia: evade dai domiciliari a Locri. Arrestato nella Stazione di La Spezia

Evade dai domiciliari e attraversato tutta la penisola in treno ma il suo viaggio si è fermato nella stazione della Spezia, quando gli agenti del locale Posto Polfer, lo scorso venerdì 25 giugno, lo hanno fermato per un controllo. Attraverso le verifiche sull’identità personale, un cittadino senegalese di 22 anni, irregolare sul territorio nazionale, è stato così arrestato per essere evaso dagli arresti domiciliari che stava scontando nel comune di Locri (RC).

Locri (Reggio Calabria) – Fermato uomo senza biglietto aggredisce agenti del Polfer: arrestato

Africo Nuovo (Reggio Calabria) – Ucciso 25enne e ferito un altro nella Locride

Locri – Arrestato agente della Polizia di stato per traffico di droga

Il provvedimento era stato disposto lo scorso dicembre dal Tribunale di Palmi (RC) in sostituzione all’originaria misura della custodia cautelare in carcere, per spaccio di sostanze stupefacenti. Circa un mese fa, l’uomo aveva già tentato di sottrarsi alla misura in atto e in quella circostanza era stato arrestato dal personale della Squadra Volanti di Gioia Tauro (RC).

Processato per direttissima sabato mattina, Il Giudice Monocratico del Tribunale di Spezia ha convalidato l’arresto, ripristinando nei suoi riguardi  la detenzione domiciliare.