HAPOEL BEER SHEVA – VIKTORIA PLZEN 2-0

Nel girone G di Europa League ad aggiudicarsi il primo posto è il Viktoria Plzen che, nella sfida di ieri contro il Hapoel Beer Sheva segna un gol per ogni tempo di gioco battendo per 2 reti a zero la squadra di casa.
Nella prima frazione di gioco è Hejda a calciare un potente tiro che si infila nel lato destro della porta. Completamente padrone del campo e dell’equilibrio di tutta l’intera gara, il Viktoria chiude senza troppi ostacoli il match. All’83 Horava mette a segno il definitivo 2-0 e porta la sua squadra in testa al girone e quindi ai sedicesimi.


LUGANO – STEAUA BUCAREST 1-2

Il Lugano affronta l’ormai qualificato Bucarest in casa. A inizio partita , già al 3 minuto, gli svizzeri passano subito in vantaggio con gol di Daprelà. Al ’32 raddoppia Vecsei firmando il 2-0.
Nel secondo tempo i romeni accorciano le distanze con la rete di Gnohere cercando di cambiare le sorti della partita. Ma il gol non basta e il match finisce 1-2 garantendo , quindi, la qualificazione al Bucarest piazzandosi al secondo posto. Per il Lugano invece è eliminazione diretta.

 

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here