Estate 2021: le destinazioni europee più sicure e affascinanti

0
359
destinazioni europee più sicure

La pandemia che da più di un anno ci attanaglia ha certamente ostacolato i viaggi internazionali per gran parte del 2020. Tuttavia, con la distribuzione dei vaccini, molti Paesi stanno riaprendo i confini ai turisti stranieri a tal punto da far pensare che ci sia una vera possibilità di ricominciare a esplorare il mondo. La sicurezza sarà la massima priorità per tutti e, nonostante le condizioni cambino ancora molto rapidamente, ci sono alcune potenziali destinazioni che si distinguono per protezione e tranquillità. Ecco a voi le mete più sicure per l’estate 2021.

Estate 2021: quali sono le destinazioni europee più sicure?

Premesso: la selezione si basa, tra gli altri fattori, sul basso numero di casi di Covid-19 durante la pandemia e al momento della pubblicazione di questa lista, sull’esistenza di carte sanitarie messe in atto da funzionari locali e sul riconoscimento dei certificati di vaccinazione. Infatti, le isole in questione non richiedono una quarantena per i viaggiatori che risultano negativi o sono stati vaccinati.


David Sassoli: Green Pass UE pronto entro giugno


Madeira: Portogallo

A Madeira sono iniziate le vaccinazione per le attività del turismo, alberghi, taxi, trasporti, ristoranti: in tutto circa 40 mila persone. Secondo le previsioni del governo locale entro fine mese tutti i lavoratori dovrebbero aver ricevuto la dose di vaccino.

Informazioni utili

  • Si potrà accedere con un tampone molecolare negativo effettuato 72 ore prima di partire o con un certificato di vaccinazione, per maggiori informazioni visitare il seguente sito.
  • Il governo di Madeira offre test Covid-19 gratuiti a tutti i visitatori.
https://twitter.com/EvolutionTravel/status/1146359142799556608?s=20

Porto Santo: Portogallo

Sole, benessere, spiaggia, sport e relax, Porto Santo è considerata una delle isole più sicure al mondo. Premiato anche per le sue sublimi spiagge sabbiose, Porto Santo è una destinazione davvero unica nel suo genere.

Informazioni utili

Porto Santo offre ai viaggiatori con test negativo la possibilità di soggiornare senza quarantena, stessa discorso vale per i viaggiatori con certificato di vaccinazione e per coloro che hanno passato il Covid-19 negli ultimi 90 giorni.

Isola di Antipaxos: Grecia

Il governo greco è stato la vera forza trainante circa il processo di riconoscimento di un passaporto per le vaccinazioni e per la creazione di standard chiari per soggiorni sicuri in Europa.

Informazioni utili

Per la stagione turistica, la Grecia ha già annunciato che revocherà i blocchi e la quarantena preventiva. I viaggiatori con un test negativo o un certificato di vaccinazione potranno tranquillamente entrare nel paese.

https://twitter.com/IsoleGrecheCom/status/1158283313007726593?s=20

Creta: Grecia

Meno colpita dalla pandemia rispetto alla maggior parte delle regioni d’Europa, Creta ha messo in atto misure sanitarie efficaci per accogliere i viaggiatori quest’estate. 

Informazioni

Insieme alle Isole Canarie (Tenerife, Fuerteventura, Gran Canaria e Lanzarote) e Malta, Creta è stata dichiarata sicura dal Ministero degli Esteri britannico. L’elenco include altre isole greche: Corfù, Rodi, Zante e Kos.

Flores: Portogallo

Con circa 4.000 abitanti, Flores ha due comuni principali: Santa Cruz e Lajes, e deve il suo nome – Fiori – alla profusione di fiori selvatici (soprattutto ortensie blu e rosa) e piccole specie botaniche autoctone.

Informazioni

Per visitare l’arcipelago, è obbligatorio un test di screening SARS-CoV-2 negativo entro le 72 ore precedenti al volo. Il test deve avere una chiara identificazione della persona testata, il laboratorio, la data e la firma della persona che lo ha condotto.

Minorca: Spagna

Un ambiente naturale e tranquillo orientato alla natura, Minorca, una delle isole Baleari della Spagna (insieme a Maiorca, Ibiza e Formentera), è ancora incontaminata dal turismo di massa. Le autorità locali hanno dato la precedenza alla conservazione della natura rispetto allo sviluppo economico e turistico dell’isola.

Informazioni utili

È richiesto un test negativo o un certificato di vaccinazione.

Destinazioni europee più sicure: Cipro

Dal 10 maggio, i viaggiatori provenienti da oltre 60 paesi in tutto il mondo possono visitare la nazione insulare di Cipro nel Mediterraneo orientale, senza quarantena all’arrivo.

Informazioni utili

È richiesto un test negativo effettuato non più di 72 ore prima dell’arrivo o un certificato di vaccinazione. L’elenco dei paesi consentiti include tutti i membri della zona Schengen, il Regno Unito, il Canada, gli Stati Uniti e l’Australia, tra gli altri.

Commenti