Esplode palazzina a Torre Angela ferite tre persone

0
189
Esplode palazzina

Esplode palazzina a Torre Angela: L’ultima cosa che ricorda è di essersi acceso una sigaretta, poi più nulla se non l’esplosione.

Questa la voce che gira tra gli inquilini della palazzina esplosa in via Atteone a Torre Angela e tra i soccorritori riguardo l’inquilino dell’appartamento esploso. I carabinieri che indagano sull’accaduto stanno cercando di capire se questa versione corrisponda a verità o meno. L’uomo intanto, è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Sant’Eugenio. Ha riportato diverse ustioni sul corpo ma non è noto se sia in pericolo di vita o meno. Ferite altre due persone, vicine di casa dell’uomo, che però hanno riportato solo contusioni lievi. Gli altri sono riusciti a fuggire”.

Il racconto dei residenti della palazzina esplosa a Torre Angela. “Stavamo facendo colazione, pensavo che fosse un terremoto, invece abbiamo realizzato che era altro ha dichiarato un cittadino. Siamo una famiglia con due bambine, siamo scappati di corsa fuori casa uscendo dalla porta verso il prato e fortunatamente siamo tutti salvi, questa è la cosa più importante”. Un altro residente spiega: “Sembrava fosse esplosa una bomba, poi le fiamme che sono scaturite in cima al palazzo dopo un po’, il tempo sufficiente per permetterci di lasciare l’edificio”.

Jeep semina panico in pieno giorno a Roma

Orrore a Roma: rinvenuto un cadavere nel Tevere Vicino Ponte della Musica

Nelle ultime 24 ore 6 persone arrestate per furto a Roma

“Sono in corso i sopralluoghi anche statici per verificare lo stato della struttura, che è stata evacuata, per fortuna non ci sono stati morti ha dichiarato il presidente del VI municipio, Roberto Romanella per quanto riguarda la presa in carico delle persone che non possono tornare nelle loro abitazioni, sta arrivando anche l’assessora ai servizi sociali. Stanno lavorando dal dipartimento e dalla sala operativa sociale per gli sfollati”.

L’esplosione alle 7.30 del mattino. L’esplosione e il crollo sono avvenuti questa mattina alle 7.30 in un edificio in via Atteone a Torre Angela, in un appartamento all’ultimo piano dello stabile. A dare l’allarme sono stati i residenti che, dopo aver sentito il boato, hanno chiamato il 112. Sul posto sono arrivanti immediatamente soccorritori del 118 e Vigili del Fuoco, oltre ai carabinieri. Le operazioni di spegnimento dell’incendio sono terminate non senza difficoltà nel corso della mattinata. Il bilancio è di tre persone ferite, tra cui l’affittuario dell’appartamento esploso. A causare l’esplosione sarebbe stata una fuga di gas.