Esercizio musicale: i 5 fattori che influenzano gli atleti

0
173
Droga legale

Abbiamo ampiamente parlato dei benefici della musica e gli effetti sulla nostra psiche. Oggi affronteremo un discorso analogo, ma ben più indirizzato tra musica. Il cui effetto nell’esercizio fisico, viene considerato un effetto paritario ad una droga leggera.

L’effetto della musica come droga leggera?

L’utilizzo della musica da pare di un atleta che, da lì a poco, deve mostrare la propria prestanza, non è mirato solo ad alleviare lo stress. Infatti, l’ascolto della stessa, è mirato a migliorare le prestazioni, a rilassarci e, anche a caricarci d’energia. L’esperto de settore Costas Karageorghis, uno psicologo dello sport, ha paragonato l’uso della musica, paritario a quello di una droga leggera. La scienza, si interessa a tale fenomeno dagli anni ‘90, attuando ricerche mirate nel campo. Il compito dell’esercizio musicale è, infatti, quello, principalmente di aumentare la predisposizione alle prestazione. Tale motivo è stato azzardatamente accostato all’uso di droga leggera. Ad ogni modo, è stato dimostrato che tale arte, influenzi l’attività, mediante cinque funzioni specifiche. Stiamo parlando di dissociazione, sincronizzazione, controllo dell’eccitazione, l’acquisizione in un certo modo dell’abilità motoria e, il raggiungimento dell’obiettivo atletico.


La musica come forma di attività muscolare


Le 5 funzioni che influenzano l’attività fisica

Per quel che concerne la dissociazione, il riscontro lo troviamo in caso di sforzi di bassa e media intensità. Infatti, la musica ha la potenzialità di distrarre l’attenzione dallo sforzo che stiamo compiendo. Crea una sensazione piacevole per gli sforzi maggiori. Sebbene la fatica dell’attività svolta, superi il beneficio musicale. Il ritmo, è in grado di sincronizzare i nostri battiti e renderli più regolari. Parlando sempre di ritmo, questo, stimola le prestazioni dando la carica. Liberando così, l’atleta, da ansia e stress. Favorendo un equilibrio cerebrale migliore. Se parliamo di acquisizione di abilità motoria, dobbiamo necessariamente citare i più piccoli. Per i bambini, ebbene, è molto importante la coordinazione del movimento al fine di apprenderne di nuovi. E qui la musica, può dare un aiuto sostanziale. Essenziale la scelta della playlist in correlazione al tipo di sport che andrete ad affrontare.

Commenti