Gli errori frequenti quando si indossano occhiali da sole

Dalla forma alla grandezza, passando per la salute degli occhi: ci sono degli errori piuttosto comuni che si commettono quando si acquistano e si indossano degli occhiali da sole.

0
350
Occhiali da sole errori frequenti
Occhiali da sole: quali sono gli errori più comuni.

I look estivi non possono prescindere dagli occhiali da sole. Questi, infatti, rappresentano l’accessorio per eccellenza per completare gli outfit della calda stagione. Tuttavia, quando si sfoggiano questi occhiali, bisogna tener conto di alcune accortezze per evitare di incappare in eventuali scivoloni che rischiano d’intaccare la qualità dello stile, sia di fare delle figuracce. Ci sono, infatti, alcuni errori frequenti che commettiamo quando sfoggiamo degli occhiali da sole.

Le montature con le lenti scure, se da un lato possono rendere cool il nostro look, dall’altro lo possono rovinare se andiamo incontro a delle gaffe. Tra gli errori frequenti in cui cadiamo, c’è quello di portare gli occhiali da sole in casa. Tra le mura domestiche perdono di utilità e praticità, e rischiamo di sembrare fuori luogo, nonostante magari pensiamo che in quel momento dobbiamo continuare a tenerli per dare vigore al nostr look.

Inoltre rischiamo di apparire maleducati se ci sono altre persone in casa con noi, oppure se accogliamo degli ospiti e parliamo con loro, andando ad impedire il contatto visivo che, invece, è fondamentale quando si parla con degli interlocutori.

Dalla forma alla protezione per gli occhi: gli errori frequenti nella scelta degli occhiali da sole

Tra gli errori frequenti in cui ricadiamo quando ci accostiamo agli occhiali da sole c’è quello di voler essere a tutti i costi alla moda, senza tener conto del fatto che quest’accessorio dev’essere anche pratico. Ad esempio, è necessario controllare bene la forma e la grandezza in base al nostro viso. È bene evitare di comprare occhiali da sole soltanto perché sono trendy, perché prima di effettuare l’acquisto dobbiamo provarli per constatare che siano adatti al nostro ovale. Solo quando avremo trovato una montatura che si sposa bene con la forma del nostro volto, potremo procedere e comprarla per valorizzare la nostra bellezza.

Lo sbaglio più grande, ad ogni modo, è quello che non tiene conto della salute dei nostri occhi. Molte persone comprano delle montature che non hanno lenti in grado di proteggere concretamente dal sole. Questo è un rischio perché in tal modo gli occhi possono andare incontro ad un’eccessiva esposizione alla luce solare.

L’oftalmologa Kelly Chung ha spiegato a Oregon Eye Specialists che, soprattutto d’estate, dobbiamo tutelare i nostri occhi da eventuali danni causati dai raggi UV. Di conseguenza, l’esperta ha consigliato di scegliere occhiali da sole che presentano la dicitura UV 400, perché questi assicurano: “Quasi il 100% di protezione dai dannosi raggi ultravioletti, bloccando lunghezze d’onda fino a 400 nanometri”.

Occhiali da sole: ad ogni montatura la sua personalità

In generale, il consiglio è quello di optare per degli occhiali da sole che da un lato siano di tendenza, e dall’altro però non mettano a repentaglio la salute dei nostri occhi.