Erdogan “molto probabilmente” incontrerà Putin questa settimana

0
248
Putin-Erdogan: atteso il primo faccia a faccia dopo l’invasione russa in Ucraina

Il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, ha affermato che molto probabilmente” incontrerà il suo omologo russo Vladimir Putin questa settimana. Erdogan è convinto che la Turchia possa allentare le tensioni in Ucraina.

Prosegue la guerra tra Russia e Ucraina

Prosegue la guerra in Ucraina e la possibilità di raggiungere un accordo di pace diventa sempre più difficile. Secondo le stime delle Nazioni Unite, almeno 2.899 civili sono stati uccisi e altri 3.235 feriti in Ucraina dall’inizio della guerra lanciata dalla Russia. Il procuratore generale di Kyiv ha affermato che dall’inizio del conflitto sono stati uccisi 219 bambini e 405 sono rimasti feriti. Anche la crisi umanitaria non si ferma. Secondo i dati delle Nazioni Unite, più di 5,4 milioni di persone sono fuggite dall’Ucraina e circa 7,7 milioni sono sfollati interni.  Ma non è tutto.

La guerra potrebbe innescare anche una crisi alimentare globale. Di questo ne è sicuro il presidente ucraino Volodymyr Zelensky, che ha spiegato che l’Ucraina potrebbe perdere decine di milioni di tonnellate di grano perché la Russia ha bloccato i suoi porti sul Mar Nero. Zelensky ha sottolineato che l’Ucraina è uno dei principali esportatori mondiali di grano e altri prodotti alimentari e che se Mosca bloccherà completamente l’economia del nostro paese ci saranno ripercussioni mondiali.

Erdogan “molto probabilmente” incontrerà Putin?

Russia e Occidente sono sempre più in conflitto, e così il presidente turco Recep Tayyip Erdogan cerca di fare da mediatore per allentare le tensioni in Ucraina. Erdogan ha affermato che “molto probabilmente” avrà un incontro con il suo omologo russo Vladimir Putin questa settimana. “La capitale turca Ankara o Istanbul sarebbe il punto di soluzione per le misure da adottare per allentare la tensione nell’Ucraina orientale”, ha detto Erdogan.


Leggi anche: Erdogan visita l’Arabia Saudita nel tentativo di ricucire i legami