Entombed
Entombed

Il prossimo 10 Novembre arriverà sugli scaffali dei negozi (e sulle bacheche di quelli virtuali) il nuovo album dal vivo degli Entombed, intitolato “Clandestine Performed live in Malmö”. Si tratta di un doppio CD + Dvd.

Il primo cd contiene la registrazione dell’ormai famoso concerto dello scorso anno in cui Clandestine, uno dei capolavori della band svedese, e che festeggiava il suo venticinquennale proprio nel 2016, venne riletto in chiave orchestrale dalla Malmö Symphony orchestra, diretta da Thomas Von Wacherfeldt.

Nel secondo dischetto troviamo invece la riesecuzione dell’intero album in versione elettrica da parte degli stessi Entombed, con questa formazione : Alex Hellid ed Uffe Cederlund alle chitarre, Nicke Andersson alla batteria e gli ex Morbus Chron Robert Andersson alla voce ed Edvin Aftonfalk al basso. E’ possibile ordinare il disco direttamente da Sound Pollution, negozio specializzato in musica estrema che si trova nel centro storico di Stoccolma, a questo indirizzo: https://soundpollution.tictail.com/product/entombed-clandestine-malm%C3%B6.

Entombed - Clandestine Performed live in Malmö
Entombed – Clandestine Performed live in Malmö

Poche settimane fa gli Entombed avevano ristampato anche il loro debut album, quel Left hand path da sempre tra le migliori releases di death metal svedese di tutti i tempi, in vinile argentato. Le copie sono soltanto 500, e l’etichetta che si è occupata dell’operazione è sempre la britannica Earache records, che già appose il suo prestigioso marchio sull’edizione originale del disco, in quell’alba degli anni ’90 che rappresenta il periodo d’oro del death metal. Ricordiamo infine che lo scorso 17 Maggio il tribunale di primo grado svedese ha concesso ad Hellid, Cederlund ed Andersson l’utilizzo del nome Entombed, dopo una lunga battaglia legale con l’ex frontman della band, Lars-Goran Petrov, che aveva comunque già da tempo fondato una nuova band chiamandola “Entombed A.D.” per evitare problemi.

Nonostante ci siano alcune perplessità intorno alla vicenda (il nome Entombed dovrebbe teoricamente appartenere a tutti i membri fondatori) ed i fans si interroghino su quali siano i rapporti tra Petrov ed i suoi ex compagni e facciano ogni tipo di ipotesi sul perché esistano due versioni degli Entombed, l’attesa per un nuovo album in studio di Hellid e soci rimane alta.

Staremo a vedere…anzi ad ascoltare.

Condividi e seguici nei social

2 COMMENTS

  1. Interressante…anche se sono deluso da tutta la vicenda della battaglia legale. Prima se ne vanno tutti, poi gli torna la smania di essere di nuovo Entombed e alzano quel polverone con Petrov…

    • probabilmente è una ripicca…oppure una questione di soldi..chi lo sa se prima o poi uscirà il vero motivo di tutta questa storia…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here