Emirati Arabi Uniti: il governo sposta il weekend

0
234
Emirati Arabi Uniti

Il governo degli Emirati Arabi Uniti ha spostato il weekend da venerdì-sabato a sabato-domenica. Il governo ha preso tale decisione per allineare meglio l’economia degli Emirati con i mercati globali.

Perché il governo degli Emirati Arabi Uniti ha spostato il weekend?

Il governo degli Emirati Arabi Uniti ha annunciato che dal primo gennaio 2022 che il weekend non sarà più il venerdì e il sabato, ma inizierà il venerdì pomeriggio e si concluderà la domenica sera. La settimana lavorativa sarà quindi di quattro giorni e mezzo, da lunedì fino alle 12 di venerdì. Il governo ha riferito che la decisone è stata presa per allineare meglio la propria economia con i mercati globali. Inoltre ha affermato che la nuova settimana lavorativa migliorerà l’equilibrio tra lavoro e vita privata dei dipendenti. Il governo ha affermato che la mossa “assicurerà transazioni finanziarie, commerciali ed economiche fluide con i paesi che seguono un fine settimana sabato-domenica, facilitando più forti legami commerciali internazionali e opportunità per migliaia di aziende multinazionali e con sede negli UAE“.

Negi ultimi anni, il governo emiratino ha adottato misure per rendere la sua economia più attraente per gli investitori stranieri. Il governo ha introdotto tali misure nel tentativo di combattere la rivalità economica con l’Arabia Saudita. Gli Emirati hanno ad esempio liberalizzato le leggi sulla convivenza prima del matrimonio, l’alcol e le leggi sullo stato personale.  


Leggi anche: Emirati Arabi Uniti e Francia firmano accordo per difesa