Emergenza incendi in Grecia: oltre 150 roghi e diversi fuori controllo

0
358
Emergenza incendi in Grecia

L’emergenza incendi in Grecia incendi in Grecia: oltre 150 roghi e molti fuori controllo: vittime e feriti [VIDEO]

L’emergenza incendi in Grecia incendi in Grecia purtroppo non si ferma: le fiamme si sono avvicinate anche al parco nazionale del Monte Parnitha. In Grecia l’emergenza incendi non si ferma, con un altro grande rogo divampato ieri nella regione di Mani, nel Peloponneso.

In tutto sono stati segnalati più di 150 incendi e nella periferia nord di Atene i residenti sono stati invitati a evacuare. Drammatica la situazione nell’isola di Evia, dove dei piccoli traghetti hanno evacuato 1.153 persone da un villaggio sul mare e dalle spiagge. I residenti hanno cercato di tracciare nuovi percorsi per le fiamme con l’aiuto di trattori e altre attrezzature, dopo che gli incendi hanno divorato le pinete e si sono spostati verso la costa.

Incendi in Grecia, un Vigile del Fuoco volontario ha perso la vita: altri due in terapia intensiva

La Grecia – che ha affrontato l’ondata di caldo più intensa degli ultimi 30 anni, con temperature fino a 47 gradi -, si trova ad affrontare incendi fuori controllo per via dei venti che soffiano da venerdì in diverse direzioni. Sabato i roghi hanno distrutto fattorie, case e attività commerciali.

Incendio ad Archi: poliziotti salvano coppia di anziani intrappolati in casa

Dati Legambiente: incendi nel 2020 +18,3% di territorio bruciato rispetto al 2019

Dati Legambiente: incendi nel 2020 +18,3% di territorio bruciato rispetto al 2019

Le fiamme si sono avvicinate anche al parco nazionale del Monte Parnitha, una delle ultime grandi foreste rimaste nella regione di Atene. Proprio in questo rogo ha perso la vita un Vigile del Fuoco volontario di 38 anni, colpito alla testa da un palo del telegrafo. Altre 20 persone sono rimaste ferite, compresi due Vigili del Fuoco ricoverati in terapia intensiva.

Il capo della protezione civile, Nikos Hardalias, ha affermato che i Vigili del Fuoco stanno affrontando «condizioni eccezionalmente pericolose e senza precedenti per l’intensità e l’ampia distribuzione degli incendi e per i nuovi focolai ovunque». Mentre gli incendi boschivi in Grecia e in altri Paesi nel Mediterraneo sono un fenomeno purtroppo molto comune in estate, i funzionari greci dell’UE hanno espresso molta preoccupazione per la crisi climatica che aggrava il problema. Anche l’Italia, la Spagna, la Turchia, la Macedonia del Nord e l’Albania stanno affrontando incendi di vasta portata.

Fonte: Protezione Civile Greca