Elon Musk punta a una dozzina di lanci di astronavi il prossimo anno

0
169
Elon Musk: “Starship Hls sarà pronta per il 2024”

Il fondatore di SpaceX spera di iniziare a inviare “veri carichi utili” nello spazio nel 2023 con una dozzina di lanci di astronavi giù il prossimo anno.

Lanci di astronavi: a cosa serviranno?

Elon Musk dice che SpaceX sta ora puntando a inviare il suo razzo di nuova generazione Starship nel suo primo volo orbitale già a gennaio o febbraio del prossimo anno. Musk ha aggiornato il calendario per il prossimo lancio dell’ultimo prototipo del veicolo spaziale durante una riunione virtuale delle Accademie Nazionali di Scienze, Ingegneria e Medicina mercoledì. “Faremo una serie di test a dicembre e speriamo di lanciare a gennaio“, ha detto Musk. “C’è un sacco di rischio associato a questo primo lancio, quindi non direi che è probabile che sia un successo, ma penso che faremo molti progressi”. Musk ha anche detto che ci potrebbero essere fino a una dozzina di voli di prova condotti nel 2022 con la speranza che Starship possa andare in servizio commerciale nel 2023 e iniziare a lanciare “veri carichi utili”.

Elon Musk e SpaceX

SpaceX ha passato gli ultimi due anni a intensificare il suo programma di test per Starship. La Federal Aviation Administration ha condotto una revisione ambientale per il programma di lancio orbitale prima di rilasciare una licenza di lancio, e recentemente l’agenzia ha detto che mira a completare il processo di revisione entro la fine dell’anno. Il primo lancio orbitale vedrà Starship decollare dalla struttura di sviluppo Starbase dell’azienda in Texas e dirigersi verso lo spazio prima di tornare indietro per un atterraggio splash-down vicino alle Hawaii. I futuri carichi utili reali di Starship includono anche gli esseri umani. La NASA ha selezionato il veicolo come sistema di atterraggio umano per gli astronauti di Artemis per tornare sulla luna, e la grande ambizione di Musk di costruire una città su Marte è incentrata su numerosi voli Starship.