Elmgreen e Dragset a MAW con Useless Bodies?

La rassegna d'arte contemporanea milenese presenta anche le installazioni filmiche di Steve McQueen

0
278
Elmgreen e Dragset
Steve McQueen espone a Hangar Bicocca in occasione di Milano art Week

Steve McQueen e Elmgreen e Dragset portano a Milano art Week una riflessione sulla costruzione dell’identità e la funzione dei corpi nell’era digitale. Gli artisti sono i protagonisti di due mostre che inaugurano durante la rassegna d’arte contemporanea in corso.


La fotografa Giovanna Silva cattura l’anima di Milano


Cosa propongono gli artisti emergenti Elmgreen e Dragset a MAW?

Useless Bodies? è una mostra che presenta una delle indagini tematiche più estese mai realizzate da Fondazione Prada. Il tema dell’esposizione è l’opinione e la considerazione del fisico umano nell’era post-industriale. La diffusione delle tecnologie e l’uso dei dispositivi mobili permettono di vivere una realtà virtuale in cui il corpo è un limite e non una risorsa. Spesso l’avatar smaterializza la persona, rendendola più simile ai propri desideri, mettendo in risalto alcuni aspetti e eliminandone altri. Dall’Ottocento la società è cambiata e negli ultimi anni è sempre più consueto l’uso di dati raccolti su supporti digitali. Gli artisti quindi hanno ragionato sul modo in cui concepiamo la nostra struttura portante e cosa ne penseremo in futuro. L’esposizione sarà visitabile dal 31 marzo al 22 agosto.

Sunshine state a Hangar Bicocca

L’esposizione di Steve McQueen inaugura domani, mercoledì 30 marzo, alle 17, a Hangar Bicocca. Il regista e fotografo britannico ha allestito la personale all’interno delle Navate e del Cubo e sull’esterno dell’edificio, creando un percorso affascinante. A Milano art Week l’artista propone sei opere, filmati e una scultura che portano l’attenzione sul suo linguaggio visivo. Ha indagato la condizione umana contemporanea e pone degli interrogativi sulle concezioni e gli ideali ancora diffusi. L’installazione da cui prende il nome l’evento è in mostra per la prima volta e era commissionata per l’International film festival di Rotterdam. L’evento si è svolto dal 25 gennaio al 6 febbraio. L’allestimento sarà quindi fruibile al pubblico fino al 31 luglio.