Elezioni Libia: Haftar escluso dalle presidenziali

0
404
Libia: scontri a Tripoli

Nei giorni scorsi la Commissione elettorale ha annunciato la lista dei candidati alle presidenziali libiche. Venticinque canditati sono stati esclusi, tra cui Saif Al-Islam Gheddafi. La Commissione ha invece accettato la candidatura del generale Khalifa Haftar per le elezioni in Libia. Tuttavia, sono stati presentati dei ricorsi contro la candidatura di Haftar. Ora, un tribunale di Zawiya ha accolto un ricorso presentato contro la candidatura del generale libico.

Elezioni Libia: escluso anche il generale Haftar?

Dopo Saif Al-Islam Gheddafi anche il generale Khalifa Haftar è escluso dalle elezioni presidenziali libiche del prossimo 24 dicembre. Un tribunale della città occidentale di Zawiya ha infatti accolto un ricorso presentato contro la sua candidatura.  Il tribunale ha annullato la decisone della Commissione elettorale che invece aveva accolto con favore la candidatura di Haftar. Il generale Haftar aveva annunciato la sua candidatura il 16 novembre. In un discorso in diretta TV, Haftar aveva affermato che candidarsi non significava volere il potere, ma volere guidare la Libia in una fase cruciale.  

Accolta invece la richiesta del premier Dabaiba

Nel frattempo la Corte d’appello di Tripoli ha accolto la richiesta del premier ad interim, Abdulhamid Dabaiba, e annullato il primo ricorso presentato contro la sua candidatura. Una fonte vicina a Fathi Bashagha, ex ministro degli Interni e uno dei candidati alla presidenza, ha detto all’AFP che il ricorso accolto dalla corte “si basa sul fatto che Dabaiba non ha fornito prove di aver smesso di lavorare 3 mesi prima della data delle elezioni, oltre al possesso di una nazionalità straniera da parte libica, che viola le condizioni per la candidatura secondo la legge elettorale”.


Leggi anche: Elezioni Libia: Commissione elettorale dice no a Gheddafi jr

Libia: il generale Haftar si candida alle presidenziali

Elezioni Libia: due nuovi candidati alle presidenza

Saif al-Islam Gheddafi si candida alla presidenza della Libia