I parchi del Piemonte sono i luoghi giusti in cui avvicinare gli studenti all’ambiente e al patrimonio naturalistico regionale. Le aree protette presenti sul territorio propongono regolarmente delle iniziative didattiche, laboratori e visite in compagnia di esperti durante i quali i più giovani si confrontano sui temi della salvaguardia dei diversi ecosistemi e sulla sostenibilità. L’educazione ambientale nei parchi del Piemonte diventa un momento di gioco per i ragazzi delle scuole primarie e secondarie che possono verificare sul campo le nozioni acquisite durante le lezioni teoriche in classe, migliorando le conoscenze e i comportamenti verso la natura.

Il calendario delle iniziative in programma nei prossimi mesi viene aggiornato con nuove proposte come le passeggiate a cavallo, cacce al tesoro e le attività a contatto con gli animali della fattoria immersi nella natura del parco della Mandria. L’area protetta del Gran Paradiso è invece l’ambientazione di progetti che riguardano il rapporto tra uomo e montagna e le sue ricadute sul territorio, la conoscenza di specie alpine come lo stambecco e l’uso a carattere energetico dell’acqua. L’educazione ambientale nei parchi del Piemonte prevede poi laboratori per analizzare il suolo e la sua composizione e attività per scoprire lo stato di salute di un ambiente.

Da domani, 9 gennaio, saranno organizzati anche corsi di astronomia e passeggiate crepuscolari che permettono di apprezzare le aree protette anche in orario serale. Tutte le attività sono rivolte a gruppi di studenti e hanno dei prezzi ridotti; per maggiori informazioni sulle iniziative di educazione ambientale nei parchi del Piemonte visitare la pagina dedicata.

Alcuni parchi del Piemonte si trovano a breve distanza dai centri urbani e sono aree verdi in cui gli abitanti delle città possono concedersi del tempo libero all’aria aperta. La localizzazione, spesso nei pressi di un corso d’acqua, rende le zone protette regionali adatte alla descrizione degli aspetti geologici e paleontologici del territorio, trasformando gli itinerari guidati in momenti di scoperta del paesaggio circostante. L’educazione ambientale nei parchi del Piemonte comprende anche escursioni e percorsi ciclistici che uniscono lo sport e l’osservazione della flora e della fauna locali.

Condividi e seguici nei social

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here