Ed Sheeran: album di duetti in arrivo, pubblica quello con Khalid

Ed Sheeran sta per pubblicare un nuovo album, tutto fatto da collaborazioni. Il nuovo singolo estratto è la collaborazione con Khalid, "Beautiful People"

0
319

Manca poco alla pubblicazione di un nuovo album da parte di Ed Sheeran. Il cantautore britannico questa volta opterà per una mossa abbastanza insolita per la sua carriera: un album costituito soltanto da collaborazioni con altri artisti, fra l’altro nella maggior parte dei casi appartenenti alla scena musicale black – hip-hop e R&B. Il disco si intitolerà “No.6 Collaborations Project” e verrà pubblicato il prossimo 12 luglio via Atlantics Records. Di seguito la tracklist del progetto, con tanto di tutti i nomi inclusi:

1. Beautiful People feat. Khalid 
2. South of the Border feat. Camila Cabello & Cardi B 
3. Cross Me feat. Chance the Rapper and PnB Rock 
4. Take Me Back to London feat. Stormzy 
5. Best Part of Me feat. Yebba 
6. I Don’t Care with Justin Bieber 
7. Antisocial with Travis Scott 
8. Remember the Name feat. Eminem & 50 Cent 
9. Feels feat. Young Thug & J Hus 
10. Put It All on Me feat. Ella Mai 
11. Nothing on You feat. Paulo Londra & Dave 
12. I Don’t Want Your Money feat. H.E.R 
13. 1000 Nights feat. Meek Mill & A Boogie Wit Da Hoodie 
14. Way to Break My Heart feat. Skrillex 
15. Blow with Bruno Mars & Chris Stapleton

Questa settimana, il cantante ha pubblicato uno di questi brani per accrescere l’hype montato intorno al disco. Si tratta di “Beautiful People”, la collaborazione con Khalid: un brano che mescola pop ed R&B, come potevamo aspettarci. Con un testo completamente pervaso dallo stile cantautorale di Ed Sheeran ed un sound che invece le permetterebbe tranquillamente di stare in un album di Khalid, Beautiful People” affronta un tema molto attuale: il sentirsi inadatti ad un determinato contesto e vivere male per questo. Sensazioni molto ben riprodotte anche nel video, in cui i ruoli in questione vengono interpretati da attori ed i cantanti eseguono solo un rapido cameo.

Un brano sicuramente buono, che nel testo riflette molto bene ciò a cui Sheeran ci ha sempre abituati, ma il sound un po’ troppo tendente al solo stile di Khalid fa un po’ storcere il naso, considerando che il disco di cui farà parte sarà di Ed. Del resto già nel primo singolo “I Don’t Care” ci trovavamo davanti ad un sound un po’ troppo nello stile del featured artist di turno, Justin Bieber, e questo non lascia intravedere certo un album ben coeso nel futuro dell’artista. Staremo a vedere.

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here