Eccole temperature da record: previste anche 48 gradi

0
296
temperature

Proiezioni meteo che confermano una raffica di record di temperature. che potranno raggiungere i 48 gradi

Le previsioni meteo ottenute dei supercalcolatori continuano a macinare la possibilità di avere record di temperature nell’arco temporale delle prossime due settimane. C’è veramente qualcosa di grosso all’orizzonte, non si giustificherebbe altrimenti una linea di tendenza così decisiva da parte di modelli matematici. E non parliamo quindi di ipotesi del singolo meteorologo, ma di informazioni ottenute da super elaboratori matematici.

Vorremmo darvi un’idea del significato e dell’ampiezza di supercomputer.

Bologna sta per inaugurare il super elaboratore che calcola i dati del modello matematico europeo ECMWF. Il Centro dati dell’ECMWF disporrà di un’area di nove mila metri quadri, compresa la zona per i supercomputer al piano terra e per gli uffici. Inoltre, nell’ipotesi di future necessità, la struttura potrà essere ampliata sino a 20.000 mq.

Ebbene, questo sottolinea la grandezza scientifica dei supercalcolatori.

Per le nostre elaborazioni a lungo termine utilizziamo il modello matematico americano, che dispone di potenza di calcolo abbastanza simile. Perciò, i dati ottenuti derivano dalla massima conoscenza mondiale in ambito meteorologico. Tuttavia, ci sono margini di errore anche ampi specialmente laddove sono previsti eventi meteo estremi. È un’ondata di calore nordafricana lo è.

Anche le ultime elaborazioni indicano che in Italia si potranno toccare temperature prossime se non anche superiori ai 48°C. Sono comunque delle previsioni e vanno confermate, ma ci danno l’idea di intensità e grandezza di un evento atmosferico, non ci dicono che ci sarà un record, bensì la possibilità che avvenga.

Osservando le previsioni del supercalcolatore americano troviamo anche aree urbane densamente abitate che potranno sperimentare temperature dell’ordine di 45°C e più. E ci domandiamo se con un tale contesto meteo si potrebbero avere valori ancora più elevati di quelli prospettati. Nessuno può rispondere, lo scopriremo durante l’evento atmosferico.

Attualmente la temperatura in Italia è in forte aumento, ed è salita soprattutto nel settore orientale dove praticamente era scesa meno che altrove. In Italia centrale e parte della Sardegna, oltre che Sicilia ci sono picchi di temperatura già molto elevati. Per ora le regioni settentrionali rimangono fuori dal grande caldo, eccetto l’Emilia-Romagna che continua a macinare temperature superiori ai 30°C, valore questo comunque in linea con le medie del periodo.

In queste ore la colonnina di mercurio supera 40°C in varie località Sud Italia. Ma anche in Sicilia non si scherza, e così anche in varie aree della Sardegna interna, dove spiccano già 40°C come nell’oristanese.

Gran neve nei monti dell’Australia

All’interno di un downburst in Lombardia (Video)

Allerta meteo Arancione in Lombardia: ecco i settori a rischio

Ci sono cattive notizie! la Nina stravolge l’autunno già da Settembre

Questa la serie di temperature superiori a 35° misurati attualmente in alcune stazioni meteo italiane:

Amendola, Foggia 42°C

Gioia Del Colle, Grottaglie 40°C

Bari-Palese Macchie, Lecce 39°C

Catania-Sigonella, Crotone 38°C

Comiso As Usaf, Frosinone 37°C

Falconara, Guidonia, Latina, Marina Di Ginosa, Napoli-Capodichino, Perugia, Reggio Calabria, Roma-Urbe, S Maria Di Leuca 36°C

Bologna-Borgo Panigale, Brindisi, Grazzanise, Rieti, Roma-Ciampino 35°C

Quelle che seguono sono le stime di temperatura estrema che si potrebbero registrare:

Benevento 47.3°C

Ponte 47°C

Orta Nova 46.9°C

Telese Terme 46.8°C

Carapelle, Foggia 46.6°C

Castelvenere, Lentini 46.5°C

San Salvatore Telesino 46.4°C

Castelluccio dei Sauri, Stornara 46.2°C

Casalduni, Lucera 46.1°C

Catenanuova 46°C

Amorosi, Faicchio, Melito Irpino, Tufo 45.9°C

Puglianello, San Lorenzello 45.8°C

Cerreto Sannita, Piedimonte Matese, Solopaca 45.7°C

Ordona, Villa Santa Maria 45.6°C

Apice, Castel Campagnano, Pratola Serra 45.5°C

San Lorenzo Maggiore, Tufara 45.4°C

Cassino, Castelpoto, Lavello, Paupisi, Pietraferrazzana, San Giorgio del Sannio 45.3°C

Alife 45.2°C

Prata di Principato Ultra, Rapolla, Ruviano, Venosa 45.1°C

Balvano, Dugenta, Melizzano, Montemilone, Palagonia, Paternò, Scordia, Vietri di Potenza 45°C

Altavilla Irpina 44.9°C

Sono tutti valori che ci lasciano stupiti, con caldo diffuso ed estremo in tutto il Centro, il Sud e le Isole Maggiori. Caldo deleterio, estremamente fastidioso.

In tutta questa serie di informazioni che vi abbiamo dato, dobbiamo però fare una precisazione parte del Nord Italia, e ci riferiamo alla regione alpina, quella prealpina, parte del nord-ovest italiano, potrebbero avere temperature persino di poco sotto la media, ma da queste parti ci saranno temporali diffusi a macchia di leopardo e di forte intensità.

Fonte: Meteo Giornale