“Eccellenze in digitale”, ad Asti il progetto di Google destinato alle aziende

Prende il via lunedì il ciclo di seminari dedicati allo sviluppo online delle imprese. Tra gli argomenti: marketing su Internet, e-commerce e la promozione delle aziende sui Social network.

0
350
Da lunedì alla Camera di commercio di Asti si parla di marketing online (foto tratta dal sito della Cciaa astigiana)

A lezione di marketing online col progetto “Eccellenze in digitale”. Da aprile a novembre le aziende iscritte alla Camera di commercio di Asti potranno partecipare a una serie di seminari incentrati sulle opportunità di crescita offerte da Internet. L’obiettivo dell’iniziativa è incentivare gli imprenditori a sfruttare le risorse web per rendere più competitive le proprie attività.

“Eccellenze in digitale” nasce dalla collaborazione tra Google e Unioncamere: gli incontri saranno tenuti da un’esperta di Social media marketing. Il primo seminario si svolgerà nel pomeriggio di lunedì 3 aprile e avrà come argomento i vantaggi che le imprese possono trarre dall’uso di computer e dispositivi mobili. Le nuove tecnologie facilitano i rapporti con con fornitori e clienti, velocizzano procedure e implementano il potenziale bacino di utenza di un’impresa.

I successivi incontri di “Eccellenze in digitale” saranno dedicati a tematiche relative al commercio e alla promozione online. Il 15 maggio si parlerà dei linguaggi Seo e Sem, necessari a far conoscere le aziende in rete e sui motori di ricerca. Il 12 giugno gli imprenditori potranno imparare le basi di uno strumento come Google analytics che permette di conoscere meglio gli utenti del proprio sito. L’uso dei Social network per far crescere l’attività, le potenzialità delle piattaforme di e-commerce per dare slancio al business e i servizi cloud per gestire documenti online saranno gli argomenti dei seminari del 10 luglio, 16 ottobre e 13 novembre.

Le piccole e medie imprese sono le principali destinatarie degli incontri di “Eccellenze in digitale”: i responsabili potranno partecipare iscrivendosi preventivamente ai singoli appuntamenti. I seminari sono aperti a un massimo di cinquanta persone.
La tutor sarà a disposizione delle imprese anche per fornire ulteriori informazioni su tematiche trattate solo marginalmente durante gli incontri. Tutte le conferenze sono gratuite e si svolgeranno nella sede della Cciaa di Asti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here