È morto Roberto Maroni, aveva 67 anni 

0
185
È morto Roberto Maroni, aveva 67 anni

È morto Roberto Maroni. L’ex ministro, ex segretario della Lega ed ex presidente della Regione Lombardia è morto nella sua casa a Varese all’età di 67 anni. Nel 2021, aveva scoperta una grave malattia.

È morto Roberto Maroni

Roberto Maroni, ex ministro, ex segretario della Lega ed ex presidente della Regione Lombardia, è morto all’età di 67 anni. Maroni era malato da tempo. “Lunedì notte alle 4 il nostro caro Bobo ci ha lasciato. A chi gli chiedeva come stava, anche negli ultimi istanti, ha sempre risposto ‘bene’. Eri così Bobo, un inguaribile ottimista. Sei stato un grande marito, padre e amico”. Con queste parole la famiglia di Roberto Maroni ne ha annunciato la morte.

Maroni è stato per oltre vent’anni uno dei politici più influenti in Italia. Ha mosso i suoi primi passi nel mondo della politica nel 1979 quando decise di entrare a far parte della Lega dopo un incontro con Umberto Bossi. È stato tre volte ministro. Dal 1994 al 1995 e dal 2008 al 2011 ha ricoperto il ruolo di ministro degli Interni. Dal 2008 al 2011 fu anche ministro del Lavoro e delle Politiche sociali. Maroni è stato anche segretario della Lega dal 1° luglio 2012 al 15 dicembre 2013. Nel 2013, venne eletto presidente della Regione Lombardia. Non si ricandidò alle elezioni del 2018. Nel 2021, aveva annunciato la sua candidatura per diventare sindaco di Varese, ma la malattia lo ha costretto a rinunciare.


Leggi anche: Governo Meloni: oggi il giuramento