E’ morto Alberto La Volpe, storico volto del giornalismo Rai

0
469

E’ morto a 83 anni il giornalista Alberto La Volpe. Nato a Napoli nel 1933, viveva a Roma da molti anni. Lo ha reso noto il Tg2, testata di cui fu direttore dal 1987 al 1993, inventando insieme al giudice Giovanni Falcone “Lezioni di mafia“. Contribuì alla nascita del Tg3, divenendone poi vicedirettore. Oltre all’importante e lunga carriera in Rai, La Volpe si dedicò anche alla politica.

Dopo l’esperienza come sindaco di Bastia Umbra (Perugia) dal 1970 al 1980, venne eletto alla Camera dei deputati nel 1994 con i progressisti. Fu sottosegretario ai Beni Culturali nel primo governo Prodi e agli Interni nel primo governo D’Alema. Nel 1994 prese parte alla Commissione parlamentare d’inchiesta sul terrorismo in Italia.

Commenti