Ducati Panigale vs Porsche: la drag race della passione (video)

Una 911 GT2 RS sfida la V4 S in una pista di un aeroporto

0
228
ducati panigale vs porsche

La drag race tra due e quattro ruote è una sfida ormai storica. Ma mettere a confronto il meglio dei due mondi significa un evento epico, di quelli che faranno appassionare i fan di entrambe le parti. Il pilota professionista Daniel Abt ha organizzato una drag race speciale tra il meglio delle quattro ruote ed il meglio delle due: Ducati Panigale V4 S vs Porsche 911 GT2 RS. La sfida, alla quale ha partecipato il centauro Matthias Megle, ex Rookies Cup e CEV Moto2.

Ducati Panigale vs Porsche: come sono fatte le sfidanti?

I due mezzi adottano la tecnologia top da entrambe le parti. La GT2 RS è il massico che si può ottenere da una 911 nella sua versione 991. Il motore 3.6 litri boxer ha due turbo a geometria variabile, l’iniezione diretta ed il variatore di fase. Queste ed altre cose mutuate dal mondo racing fanno salire la sua potenza a 700 CV, rendendola la 911 stradale più potente di sempre. Le sospensioni anteriori derivano dalla RSR da corsa, ed il telaio adotta un roll bar tubolare pronto pista. Diversi pannelli di carrozzeria sono in fibra di carbonio, il cambio è l’evoluzione estrema del PDK a sette rapporti. Il peso è contenuto in appena 1400 Kg. Non mancano le appendici aerodinamiche, come lo splitter anteriore, una generosa ala posteriore, il fondo piatto ed il diffusore. Dall’altro lato della dragstrip, la Ducati Panigale V4 S è un progetto simbolico per la casa bolognese. Infatti nasce attorno al nuovo motore quattro cilindri, il Desmosedici Stradale, frutto delle esperienze in MotoGP. Questo quattro a “V” ha la consueta distribuzione desmodromica, ed è un superquadro. Il risultato di questo 1100 sono ben 214 CV, tra le più alte della sua categoria. Il telaio è un monoscocca, ed eredita le alette della V4R che vince nel mondiale Superbike. Il peso è contenuto a meno di 200 Kg. Notevole è la differenza di prezzo: la Ducati costa circa 28 mila euro, dieci volte meno dei 285 mila euro richiesti per portarsi a casa una GT3 RS. Ma veniamo al sodo.


Ducati Panigale V4: quegli accessori da campione


Chi vince la drag race?

Abt e Megle si sono sfidati in una pista di un aeroporto, convertita a dragstrip per l’occasione. Al primo run, la Rossa Ducati è subito in vantaggio sulla Porsche, penalizzata dalle gomme fredde. Al secondo run, Abt ha scaldato le coperture, migliorando i suoi tempi. Ma la solfa non cambia: Megle con la V4 bolognese le suona ancora alla boxer tedesca. Il terzo run vede entrambe le vetture ottenere i propri tempi della giornata, ma è sempre la moto a prevalere sull’auto. A dovere di cronaca, occorre sottolineare che nella primissima accelerazione, la Porsche ha battuto la Ducati: il dato dello 0-100 Km/h è favorevole alla vettura di circa tre decimi. Ma è sulla distanza che le due ruote stracciano le quattro, con la Panigale che rifila ben 4 decimi alla 911 sullo 0-200 Km/h. Il resto della sfida lo potete vedere nel video, che vi lasciamo qui sotto. Buon divertimento!