Arriva il dramma per l’ex calciatore della Lazio Bernardo Corradi  e per la sua signora, Elena Santarelli.

Ad annunciarlo sui social, attraverso un post su Instagram, è proprio la trentaseienne attrice e showgirl romana.

«Il 30 novembre è come se io e mio marito avessimo ricevuto un pugno nello stomaco senza preavviso, un pugno così forte che ti toglie il respiro e ti gela il corpo all’istante», queste le parole riportate che lasciano presagire la difficile prova alla quale sono chiamati i due personaggi.  Si parla del figlio primogenito, Giacomo di 8 anni, e della dura malattia che lo ha colpito.

Una diagnosi che un genitore non vorrebbe mai sentirsi pronunciare dai medici ma con cui abbiamo dovuto cominciare a farci l’abitudine,non voglio entrare nei particolari ma voglio solo dire grazie a tante persone”, continua cosi la lunga lettera postata dalla bellissima Santarelli.  Parole che mettono a nudo l’indescrivile paura di un genitore di fronte alla salute ‘incerta’ del proprio figlio. Da quanto letto, la famiglia preferisce non entrare nel merito della, già difficile, situazione e per tale motivo decidono di  non fornire elementi dettagliati sulla patologia del piccolo Giacomo. Al contempo, però, si evince il bisogno, da parte dell’attrice, di voler ringraziare medici e personale vario per essere andati ‘a fondo’ nella ricerca della malattia, cosi come le aveva suggerito anche il suo istinto materno.

“Questa battaglia la faremo tutti insieme e di sicuro la vinceremo. Energia positiva genera energia positiva. Come disse Benigni “la vita è bella” e in quanto tale deve essere vissuta, tornando piano piano alla normalità senza paura. Più facile a dirsi che a farsi, ma deve essere così anche se la paura prende il sopravvento”

Termina cosi la rivelazione di Elena Santarelli e della sua famiglia. Si dice pronta e convinta di poter riuscire a superare la grande prova davanti alla quale Dio ha deciso di metterla di fronte. D’altronde, è risaputo,  il coraggio di una madre, davanti a certe  inaspettate e sconvolgenti situazioni, non potrebbe essere altrimenti se non quello di rimboccarsi le maniche e cercare di combattere contro tutti e tutto pur di essere, o almeno sembrare, forte agli occhi del figlio. Questo per cercare di trasmettergli tutto l’amore del mondo. L’amore che solo una mamma è capace di contenere.

 

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here