Lucy Liu, all’anagrafe Lucy Alexis Liu, compie oggi 50 anni. L’attrice statunitense di origine cinese è nata a New York nel 1968. La Liu è anche un’apprezzata doppiatrice di film di animazione. Nel 2007 viene considerata dalla rivista Empire una delle 100 attrici più sexy del cinema.

Il cinema: dagli esordi al successo

Dopo l’esordio al cinema che avviene nel 1992, ottiene una parte nel noto Jarry Maguire (1996) con Tom Cruise, Cuba Gooding Jr. e Renee Zellweger. Recita poi in Payback – La rivincita di Porter (1999) con Mel Gibson ed in Fino a prova contraria (sempre nel 1999) di Clint Eastwood.

È però nel 2000 che inizia ad avere popolarità, recitando prima in Pallottole cinesi al fianco di Jackie Chan ed Owen Wilson, e poi soprattutto in Charlie’s Angels, dove è co-protagonista al pari di Drew Barrymore e Cameron Diaz, questo ruolo le regala il definitivo successo. Tornerà poi nella stessa parte nel sequel del 2003, Charlie’s Angels – Più che mai. Nel 2002 è protagonista assieme ad Antonio Banderas di Ballistic e prende parte a Chicago (di Rob Marshall), film dall’importante cast.

La definitiva consacrazione la deve a Quentin Tarantino che nel 2003 la vuole come villain nel suo Kill Bill: Volume 1, film grazie al quale lei ottiene molti elogi. Nel 2006 prende parte a Slevin – Patto criminale insieme ad altri big di Hollywood, ottenendo anche qui un buon successo di critica e pubblico; inoltre nello stesso anno recita nell’horror La setta delle tenebre insieme a Michael Chiklis.

Le serie tv: Ally McBeal ed Elementary

Per quanto riguarda il piccolo schermo è qui che la Liu muove i primi passi, facendo in gioventù comparsate in Beverly Hills 90210 (1991), Hercules (1995), E.R. – Medici in prima linea (1995) ed X-Files (1996).

Il vero successo “seriale” arriva però grazie ad Ally McBeal, serie in cui la Liu recita in ben 73 episodi. Inizialmente il suo ruolo nella serie non doveva essere regolare, tuttavia il successo riscosso dal suo personaggio (la giovane ed irascibile avvocatessa Ling Woo) le permise di entrare nel cast fisso.

In seguito è comparsa in Sex and the City (2001, in una puntata in cui interpreta se stessa), in Ugly Betty (2007), in Dity Sexy Money (per 13 episodi tra il 2008 ed il 2009) ed in Southland (per 10 episodi nel 2012).

Infine dal 2012 è la co-protagonista in Elementary, serie in cui fino ad ora ha recitato in ben 120 episodi e che è tuttora in corso. Qui lei è al fianco del celebre Sherlock Holmes (raccontato in chiave moderna), ed interpreta l’altrettanto famoso personaggio di Watson, solo che in questo caso non è più il maschile John originale, ma è una donna, Joan.

Buon compleanno Lucy!

Condividi e seguici nei social

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here