Divi & serie tv: Tanti auguri a Felicity Huffman

0
209

Felicity Kendall Huffman, nata a Bedford nel 1962, compie oggi 56 anni. In carriera, oltre a tante nomination, l’attrice statunitense si è aggiudicata diversi premi, tra cui: un Golden Globe per Transamerica (“Miglior attrice in un film drammatico”), un Emmy per Desperate Housewives (“Miglior attrice protagonista in una serie commedia”), due Satellite Awards (per Transamerica e Desperate Housewives) ed uno Screen Actors Guils Awards (per Desperate Housewives). Nel 2012 ha ricevuto la propria stella nella Hollywood Walk of Fame. Dal 1997 è sposata con un altro importante attore di cinema e serie televisive: William H. Macy.

Il cinema

La Huffman ha iniziato la propria carriera cinematografia sul finire degli anni ottanta, partecipando sin da subito a pellicole di successo come Il mistero Von Bulow (1990), poi qualche anno dopo recita in Magnolia di Paul Thomas Anderson (1999). Grazie alla sua magistrale interpretazione della transgender Bree Osbourne in Transamerica (Duncan Tucker, 2005) ottiene la sua prima (e ad ora unica) candidatura all’Oscar (come “Miglior attrice”), aggiudicandosi comunque il Golden Globe ed altri premi. Da attrice ha preso parte anche a due dei tre film diretti dal marito Macy, Ti lascio la mia canzone (2014) e Krystal (2017).

Sports Night, Desperate Housewives, American Crime

È però grazie alle serie televisive che la Huffman ha raccolto il grosso del suo successo. Oltre a qualche comparsata qua e la in serial più o meno noti, ottiene un ruolo da co-protagonsta in Sports Night, in cui recita tra il 1998 ed il 2000, emergendo come attrice di qualità (venendo anche candidata in un’occasione ai Golden Globes). Poi è la volta di Desperate Housewives, serie amatissima con la quale l’attrice ottiene fama planetaria, recitandoci da protagonista per tutte e otto le stagioni prodotte (tra il 2004 ed il 2012). Qui interpreta il ruolo di Lynette Scavo, e grazie a questa parte ottiene tre nomination ai Golden Globes, due agli Emmy (di cui una vittoria), tre ai Satellite Awards (di cui una vittoria) e due agli Screen Actors Guild Awards (di cui una vittoria). Infine è stata la protagonista dell’antologico American Crime (2015-2017), venendo particolarmente elogiata anche qui tanto da guadagnarsi la sua sesta nomination ai Golden Globes, nonché una agli Emmy.

Buon compleanno Felicity!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here