Óscar Isaac Hernández Estrada, nato a Città del Guatemala nel 1979, compie oggi 40 anni. Attore, doppiatore e musicista molto apprezzato nello star system, ha vinto un Golden Globe nel 2016 come “Miglior attore in una mini-serie o film per la televisione” per Show Me a Hero; inoltre una prima nomination per lo stesso premio l’aveva già ricevuta nel 2014 come “Miglior attore in un film commedia o musicale” per A proposito di Davis.

La carriera cinematografica

In seguito al debutto cinematografico in un ruolo secondario, ottiene la prima parte di rilievo nel 2006 quando interpreta Giuseppe in Nativity, pellicola ispirata alla vita di Gesù. L’anno seguente recita nel drammatico Davanti agli occhi e, nel 2008, lavora in due film diretti da registi di primo livello: prima Steven Soderbergh lo vuole per un piccolo ruolo nella prima parte del film dedicato a Che Guevara: Che – L’argentino; poi Ridley Scott lo sceglie per Nessuna verità, composto da un cast di prim’ordine. Sempre per Ridley Scott partecipa a Robin Hood (2010), per poi lavorare nel 2011 a: Sucker Punch (Zack Snyder), W.E. – Edward e Wallis (Madonna) e Drive (Nicolas Winding Refn). Nel 2012 ottiene un ruolo in The Bourne Legacy, e nel 2013 viene scelto dai fratelli Coen come protagonista del loro film A proposito di Davis (per il quale ottiene una nomination ai Golden Globes ed una ai Saturn Awards). Nel 2014 è il protagonista di 1981: Indagine a New York e nel 2015 di Ex Machina. Sempre nel 2015 arriva la chiamata di J. J. Abrams, che gli affida il ruolo del pilota ribelle Poe Dameron nel suo Star Wars: Il risveglio della Forza. Lo stesso ruolo lo riprenderà anche nel 2017 quando appunto riveste i panni di Poe Dameron nel capitolo VIII della saga cult, Star Wars: Gli ultimi Jedi, diretto stavolta da Rian Johnson. Nel mezzo, nel 2016, interpreta il villain Apocalisse in X-Men – Apocalisse di Bryan Singer. Ancora nel 2017 prende parte a Suburbicon di George Clooney. Infine nel 2018 ha lavorato a Van Gogh – Sulla soglia dell’eternità di Julian Schnabel.

La serie tv: Show Me a Hero

Per quanto riguarda il piccolo schermo, Isaac, oltre ad aver fatto una comparsa in un episodio di Law & Order: Criminal Intent nel 2006, nel 2015, da protagonista principale, interpreta Nick Wasicsko nella miniserie Show Me a Hero, per la quale si aggiudica il Golden Globe come “Miglior attore in una mini-serie o film per la televisione”.

Tanti auguri Oscar!

Condividi e seguici nei social

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here