Divi & serie tv: Tanti auguri ad Anna Paquin

0
1175
Anna Paquin

Anna Helene Paquin, nata a Winnipeg, Canada, nel 1982, spegne oggi 37 candeline. Attrice neozelandese con cittadinanza canadese, in carriera ha vinto: un Premio Oscar (nel 1994 come “Miglior attrice non protagonista” per Lezioni di piano), un Los Angeles Film Critics Association (nel 1994 come “Miglior attrice non protagonista” per Lezioni di piano) ed un Golden Globe (nel 2009 come “Migliore attrice in una serie drammatica” per True Blood).

Il cinema: L’Oscar e gli altri film di successo

La Paquin, oltre al cinema ed alla televisione, saltuariamente lavora anche in teatro, debuttandovi nel 2001 in una produzione intitolata The Glory of Living, per la cui interpretazione ha vinto un Theatre World Award. Come attrice cinematografica ha esordito sul grande schermo da bambina battendo 5000 candidati per il ruolo di Flora McGrath nel film Lezioni di piano (Jane Campion, 1993), pur avendo avuto poca o nessuna esperienza di recitazione prima di ottenere il ruolo. Grazie a questa pellicola la piccola Anna ottenne subito la ribalta internazionale, difatti per la sua intensa interpretazione vinse addirittura l’Oscar come “Miglior attrice non protagonista” all’età di 11 anni, facendo di lei il secondo più giovane vincitore nella storia degli Oscar (dopo Tatum O’Neal). A soli undici anni divenne così una piccola star molto ricercata nel panorama cinematografico americano, e nel 1996 interpretò la giovane Jane Eyre nell’omonimo film di Franco Zeffirelli. Poi recitò in: L’incredibile volo (Carroll Ballard, 1996), Amistad (Steven Spielberg, 1997) Bugie, baci, bambole & bastardi (Anthony Drazan, 1998), Kiss Me (Robert Iscove, 1999) ed A Walk on the Moon – Complice la luna (Tony Goldwyn, 1999). Una nuova forte ondata di successo la travolge nel 2000, anno in cui interpreta per la prima volta la supereroina mutante Rogue in X-Men, adattamento cinematografico (diretto da Bryan Singer) dell’omonimo fumetto della Marvel Comics. Recita poi anche nei sequel X-Men 2 (Bryan Singer, 2003) e X-Men – Conflitto finale (Brett Ratner, 2006). Nel frattempo ha lavorato in: Quasi famosi (Cameron Crowe, 2000), Scoprendo Forrester (Gus Van Sant, 2000), Darkness (Jaume Balagueró, 2002) e La 25ª ora (Spike Lee, 2002). Nel 2011 ha preso parte a Scream 4 (di Wes Craven) mentre nel 2014 è tornata ad interpretare Rogue in X-Men – Giorni di un futuro passato (di Bryan Singer), nella versione estesa del film.

Il piccolo schermo: True Blood e gli altri film TV, miniserie e serie televisive

Anna è protagonista di successo anche in televisione. Nel 2007 ha recitato nel film TV L’ultimo pellerossa, trasposizione televisiva del romanzo Seppellite il mio cuore a Wounded Knee, per il quale viene candidata al Golden Globe, agli Screen Actors Guild Awards e agli Emmy. Altra candidatura al Golden Globe la ottiene per un altro film TV, Il coraggio di Irena Sendler, basato sulla storia di una donna polacca diventata un’eroina per aver salvato migliaia di ebrei dal ghetto di Varsavia; lei ha vestito i panni della stessa Irena Sendler. Nel 2008 si cimenta per la prima volta con una serie televisiva a lungo corso e la sua popolarità esplode un’altra volta a livello internazionale: viene infatti scelta per interpretare il ruolo di Sookie Stackhouse (personaggio nato dalla fantasia della scrittrice Charlaine Harris), protagonista della serie televisiva HBO True Blood. Per l’interpretazione di Sookie, cameriera con il dono della telepatia innamorata del vampiro centenario Bill Compton, la Paquin ottiene il suo primo Golden Globe come “Miglior attrice in una serie drammatica”, ottenendo in totale 5 candidature. Anna ha recitato in tutti e 80 gli episodi della serie (7 stagioni complessive tra il 2008 ed il 2014). La Paquin nel 2010 ha sposato l’attore britannico Stephen Moyer, co-protagonista di True Blood (interprete del tenebroso Bill Compton), col quale si fidanzò già durante le riprese dell’episodio pilota dello show. Nel 2017 è stata tra i protagonisti dei 6 episodi della miniserie televisiva L’altra Grace; mentre a breve la vedremo nei panni di Joanie Lockhart nella quinta ed ultima stagione della serie The Affair – Una relazione pericolosa, di prossima distribuzione.

Buon compleanno Anna!

Commenti