Todd Joseph Miller, meglio noto come T. J. Miller, è nato a Denver nel 1981 e spegne oggi 38 candeline. L’attore (e doppiatore di diversi importanti film animati) statunitense si è fino ad ora ben impegnato sia al cinema che in televisione.

Il cinema

Sul grande schermo ha debuttato nel 2008 prendendo parte al noto monster-movie Cloverfield (di Matt Reeves), ottenendo subito un buon successo come personaggio comprimario. Negli anni a seguire ha recitato in: Extract (Mike Judge, 2009), Lei è troppo per me (Jim Field Smith, 2010), Unstoppable – Fuori controllo (Tony Scott, 2010), L’orso Yoghi (Eric Brevig, 2010) ed I fantastici viaggi di Gulliver (Rob Letterman, 2010). Nelle sue interpretazioni si è da subito messo in luce per la sua verve comica dissacrante ed ironica. Successivamente ha lavorato in: Rock of Ages (Adam Shankman, 2012; cameo), Transformers 4 – L’era dell’estinzione (Michael Bay, 2014), Deadpool (Tim Miller, 2016), La festa prima delle feste (Josh Gordon e Will Speck, 2016), Ready Player One (Steven Spielberg, 2018) e Deadpool 2 (David Leitch, 2018).

Le serie tv: Silicon Valley e le altre

Miller ha lavorato in carriera spesso anche sul piccolo schermo, prendendo parte a diverse produzioni. Nel biennio 2007-08 ha recitato nei 13 episodi della prima ed unica stagione della sit-com Carpoolers; nel 2012 in 8 ep. di Mash Up; nel 2012-13 in 16 puntate del talk show The Gorburger Show; nel 2012-13 in 6 ep. di RVC: The Lone Shopping Network e nel 2013 a 7 ep. di The Goodwin Games. Prima, dopo e nel mezzo, tante altre singole apparizioni in serie televisive o film TV. La serie (o sit-com) più importante a cui ha lavorato è però senz’altro Silicon Valley (creata da Mike Judge), in cui ha recitato nelle prime 4 stagioni (tra il 2014 ed il 2017) per ben 38 episodi, interpretando la parte di Erlich Bachman, geniale scansafatiche, rozzo e volgare conoscitore del mondo degli affari, che però predilige passare le giornate ad oziare o fare abuso di allucinogeni stordenti.

Buon compleanno T. J.!

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here