Justin Paul Theroux, nato a Washington nel 1971, compie oggi 48 anni. Attore, doppiatore, regista, produttore e sceneggiatore statunitense (nonché pittore, scultore e creatore di arredi con pezzi di recupero trovati nelle discariche), è molto attivo sia al cinema che in televisione. Inoltre si destreggia anche come ballerino di break dance, tanto da esser stato chiamato da Ben Stiller per esibirsi addirittura alle sue nozze.

La carriera cinematografica

Justin ha debuttato al cinema nel 1996 prendendo parte a Ho sparato a Andy Warhol di Mary Harron. Negli anni successivi si divide equamente tra teatro e cinema, partecipando ai film American Psycho (Mary Harron, 2000) e Il club dei cuori infranti (Greg Berlanti, 2000). Nel 2001 recita in Mulholland Drive di David Lynch, prendendo idealmente il posto di Kyle MacLachlan come attore feticcio del regista, infatti Theroux reciterà poi anche in Inland Empire – L’impero della mente dello stesso regista, datato 2006. Tra gli altri film in cui recita in quel periodo ci sono Zoolander (dell’amico Ben Stiller, 2001), Charlie’s Angels – Più che mai (McG, 2003), Duplex – Un appartamento per tre (Danny DeVito, 2003) e Miami Vice (Michael Mann, 2006). Tra gli ultimi film a cui ha partecipato, i più noti sono Zoolander 2 (Ben Stiller, 2016), La ragazza del treno (Tate Taylor, 2016) e Star Wars: Gli ultimi Jedi (Rian Johnson, 2017).

Regista, sceneggiatore, produttore

Justin ha debuttato in veste di regista nel 2007 dirigendo Dedication (presentato al Sundance Film Festival), per poi dirigere anche il film TV Documental (2011). Come sceneggiatore si è occupato della stesura di: Tropic Thunder (Ben Stiller, 2008), Iron Man 2 (Jon Favreau, 2010), Documental (il suo film TV del 2011), Rock of Ages (Adam Shankman, 2012) e Zoolander 2 (Ben Stiller, 2016). Infine come produttore si è impegnato in: Dedication (il suo esordio alla regia datato 2007), Tropic Thunder (Ben Stiller, 2008) e Megamind (Tom McGrath, 2010).

La televisione: The District, The Leftovers e Maniac

Theroux lavora spesso anche in televisione. Dopo qualche comparsa, ha recitato in 27 episodi di The District tra il 2000 ed il 2002 nel ruolo di Nick Pierce; poi in 8 puntate del cult Six Feet Under nel biennio 2003-04. Ha avuto una particina nella miniserie televisiva John Adams (del 2008, in cui ha recitato nelle prime 2 puntate delle 7 totali) ed è apparso in 4 episodi di Parks and Recreation (2010). Dal 2014 al 2017 è stato il protagonista, Kevin Garvey, dell’acclamata serie televisiva drammatica The Leftovers – Svaniti nel nulla (3 stagioni per 28 episodi complessivi); ed infine nel 2018 è stato tra i protagonisti della particolarissima miniserie in 10 episodi Maniac, interpretando il bizzarro James K. Mantleray.

Buon compleanno Justin!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here