Josh Hartnett, nato Joshua Daniel Hartnett a Saint Paul, Minnesota, nel 1978, compie oggi 41 anni. È un attore e produttore cinematografico statunitense.

La carriera cinematografica

Comparso in alcuni spot televisivi e spettacoli teatrali, fa il suo debutto al cinema nel 1998, recitando una parte in Halloween – 20 anni dopo di Steve Miner, accanto a Jamie Lee Curtis. Nel 1999 recita il ruolo di Trip Fontaine da giovane nel film Il giardino delle vergini suicide di Sofia Coppola, e nel 2001 ha una piccola parte in Amori in città… e tradimenti in campagna di Peter Chelsom. Uno dei suoi primi ruoli importanti è quello di Danny Walker nel film campione d’incassi Pearl Harbor di Michael Bay (2001) e, nello stesso anno, prende parte anche a O come Otello di Tim Blake Nelson (rivisitazione in chiave moderna dell’Otello di Shakespeare), ed a Black Hawk Down – Black Hawk abbattuto (Ridley Scott, 2001). In seguito recita, da protagonista, in: 40 giorni & 40 notti (Michael Lehmann, 2002), Hollywood Homicide (Ron Shelton, 2003) e Appuntamento a Wicker Park (Paul McGuigan, 2004). Nel 2005 è tra i protagonisti del kolossal cult Sin City (Frank Miller, Robert Rodriguez e Quentin Tarantino, 2005) e ha il delicato ruolo di un ragazzo affetto dalla sindrome di Asperger in Crazy in Love (di Petter Næss). Il 2006 è l’anno in cui raggiunge definitivamente il successo grazie ai film Slevin – Patto criminale (di Paul McGuigan, pellicola che vanta un cast all-star) e Black Dahlia (di Brian De Palma). Nel 2007 è il protagonista dell’horror 30 giorni di buio (di David Slade) e di La rivincita del campione (di Rod Lurie). Tra gli ultimi film da menzionare ci sono Cavalli selvaggi (Robert Duvall, 2015) e L’ultima discesa (Scott Waugh, 2017).

Le serie tv: Penny Dreadful e Paradise Lost

Josh come attore ha esordito recitando nel biennio 1997-98 in 16 episodi della serie Cracker. Tra il 2014 ed il 2017 è stato tra i protagonisti delle 3 stagioni (per 27 episodi totali) dell’applauditissima Penny Dreadful, nel ruolo di Ethan Chandler. Infine, notizia relativamente recente, Hartnett ha firmato con il nuovo servizio di video in streaming Spectrum per il ruolo maschile principale in Paradise Lost, mystery drama gotico scritto dal co-ideatore di Blood & Oil Rodes Fishburne e Arika Lisanne Mittman (Dexter). Riguardo la serie di prossima uscita, ne è stata ordinata una prima stagione di 10 episodi, e seguirà le vicende di Frances (interpretata da Bridget Regan, già vista in Jane the Virgin e The Last Ship), una psichiatra che lascia la California e insieme con la sua famiglia si trasferisce nella città natale del marito (Hartnett) nel Mississippi, dove la rivelazione di segreti vergognosi cambierà irrimediabilmente le vite di tutte le persone coinvolte.

Buon compleanno Josh!

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here