Oggi è il compleanno di due importanti attori televisivi, divenuti idoli del piccolo schermo, i quali hanno inciso discretamente anche al cinema: Jim Belushi e Courteney Cox.

Jim Belushi

Nato James Adam Belushi, ma conosciuto da tutti come Jim, è nato a Chicago nel 1954 e compie oggi 65 anni. Attore, musicista (fa parte della mitica Blues Brothers Band, fondata nel 1978 dal fratello John e da Dan Aykroyd; inoltre ha prodotto ed inciso tre dischi musicali) e sceneggiatore statunitense di origini albanesi, è il fratello minore del sempre compianto John Belushi (il quale venne trovato morto in una stanza dell’albergo Chateau Marmont, su Sunset Boulevard a Los Angeles, California, il 5 marzo 1982 a soli 33 anni, all’apice della carriera; la causa della morte fu un’iniezione letale di cocaina ed eroina).

Jim ha debuttato al cinema in Fury di Brian De Palma (1978), per poi recitare negli anni successivi in: Strade violente (Michael Mann, 1981), Una poltrona per due (John Landis, 1983), Salvador (Oliver Stone, 1986), A proposito della notte scorsa… (Edward Zwick, 1986), Jumpin’ Jack Flash (Penny Marshall, 1986) e La piccola bottega degli orrori (Frank Oz, 1986). Recitò con successo in Danko (Walter Hill, 1988) ed in Un poliziotto a 4 zampe (Rod Daniel, 1989). Tra gli altri innumerevoli film a cui ha lavorato nel corso della sua carriera figurano: Dimenticare Palermo (Francesco Rosi, 1990), Mr. Destiny (James Orr, 1990), Una promessa è una promessa (Brian Levant, 1996), Istinti criminali (Jim Kouf, 1997), Un poliziotto a 4 zampe 2 (Charles T. Kanganis, 1999), Un poliziotto a 4 zampe 3 (Joel Bergvall, 2002), Underdog – Storia di un vero supereroe (Frederik Du Chau, 2007) e La ruota delle meraviglie – Wonder Wheel (Woody Allen, 2017).

Il grosso del successo ottenuto in carriera l’attore lo deve senz’altro alla televisione, che gli ha donato popolarità e fama. Nel piccolo schermo infatti Belushi inizia la propria carriera nel 1975 accanto al fratello al Saturday Night Live, dove incontra l’amico Dan Aykroyd; lo show gli apre la strada del cinema. Successivamente prende parte a 9 episodi di Working Stiffs (1979), agli 11 ep. di Attenti ai ragazzi (1978-1979) ed ai 13 ep. di Total Security (1997). Il successo planetario Jim lo ottiene a partire dal 2001, anno in cui prende il via la sit-com La vita secondo Jim (182 episodi tra il 2001 ed il 2009) di cui lui è protagonista principale nel ruolo di Jim; lo show, nonostante alcune ingiuste critiche negative ricevute, ottiene un grande consenso da parte del pubblico divenendo una delle sit-com più amate di sempre, e durerà per ben 8 stagioni. Belushi è stato poi il protagonista dei 18 ep. di The Defenders (2010-11), he recitato nella miniserie televisiva in 6 puntate Show Me a Hero (2015) e ha preso parte a 7 ep. della serie Good Girls Revolt (2015-16). Infine nel 2017 ha recitato in 6 ep. della terza stagione revival di Twin Peaks del genio David Lynch.

Courteney Cox

Nata a Birmingham, Alabama, nel 1964, spegne oggi 55 candeline. Attrice, regista e produttrice televisiva statunitense, è divenuta celebre grazie al ruolo di Monica Geller nella sit-com cult Friends e per la partecipazione alla saga horror Scream di Wes Craven.

L’attrice ha debuttato al cinema nel 1987, stesso anno in cui ha partecipato al film I dominatori dell’universo (Gary Goddard, 1987). Nel 1994 ha recitato tra i protagonisti principali in Ace Ventura – L’acchiappanimali (di Tom Shadyac), così come nel 1996 è stata tra i main characters del famoso horror Scream di Wes Craven. In questa saga ha recitato anche nei sequel Scream 2 (Wes Craven, 1997), Scream 3 (Wes Craven, 2000) e Scream 4 (Wes Craven, 2011). Tra gli altri film in cui ha recitato in carriera ci sono: La rapina (Demian Lichtenstein, 2001), Capitan Zoom – Accademia per supereroi (Peter Hewitt, 2006) e Mothers and Daughters (Paul Duddridge e Nigel Levy, 2016).

In televisione la Cox ha recitato nei 16 episodi della serie Misfits nel biennio 1985-86; tra il 1987 ed il 1989 ha preso parte a 19 ep. della sit-com Casa Keaton; e successivamente ha lavorato in diversi film TV fino alla prima metà degli anni ’90. Il suo ruolo televisivo più importante e famoso, quello che le è valsa la carriera e la popolarità a livello globale, è stato quello della cuoca Monica Geller nella celebre ed iconica sit-com Friends tra il 1994 e il 2004 (ben 236 episodi). A distanza di 15 anni dalla fine dello show, i protagonisti sono ancora oggi amati e continuamente omaggiati dai tantissimi fan di tutto il mondo. Dal 2007 al 2008 ha interpretato Lucy Spiller, spietata direttrice di un giornale scandalistico, protagonista della serie drammatica Dirt (20 ep.). Ha poi partecipato come personaggio ricorrente all’ottava stagione di Scrubs – Medici ai primi ferri (3 ep. nel 2009) nel ruolo del primario di medicina Taylor Maddox. Infine dal 2009 al 2015 è stata la protagonista della serie commedia Cougar Town (102 ep.), col ruolo di Jules Cobb, per cui nel 2009 ha ricevuto una candidatura ai Golden Globe come “Migliore attrice”.

Buon compleanno Jim e Courteney!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here