Dieta a base vegetale: uno studio ne conferma l’efficacia

0
275
dieta a base vegetale
dieta a base vegetale: uno studio ne conferma l'efficacia

Le diete per perdere peso sono un vero trend al giorno d’oggi. Alcune di esse però spesso si rivelano drastiche e inefficaci. Una dieta sempre più utilizzata è quella a base vegetale i cui benefici sono molteplici. Un recente studio ha dimostrato come questa dieta aumenti il metabolismo incentivando quindi la perdita di peso.

Come si è svolto lo studio della dieta a base vegetale?

Lo studio, fatto a JAMA Network Open ha dimostrato come la dieta a base vegetale velocizzi il metabolismo riducendo perciò il peso. Dopo aver selezionato casualmente 224 persone, i ricercatori hanno creato due gruppi. Metà sottoposti a una dieta mentre l’altra metà usata come gruppo di confronto. La dieta da seguire era basata sul consumo di frutta, verdura, legumi e cereali integrali senza alcun limite calorico.

I risultati

Dopo 16 settimane il gruppo sottoposto alla dieta ha dimostrato di avere un aumento di circa il 16% nel consumo di calorie post pasto, perdendo una media di 14 libbre. Inoltre in questo gruppo è stato riscontrata una riduzione del grasso nelle cellule del fegato e dei muscoli e una diminuzione del colesterolo. Il gruppo di confronto invece, non sottoposto ad una dieta non ha registrato alcun cambiamento.

La salute metabolica generale

L’autore dello studio  Hana Kahleova ha dichiarato come nel corso di anni e decenni, bruciare più calorie dopo ogni pasto può fare una differenza significativa nella gestione del peso. Aggiungendo:” Non solo il gruppo sottoposto alla dieta ha perso peso ma ha sperimentato miglioramenti cardiometabolici che ridurranno il rischio di diabete di tipo 2, malattie cardiache e altri problemi di salute“. I risultati di questo studio oltre alla perdita di peso hanno dimostrato come questa dieta migliori la salute metabolica generale dell’organismo aiutando il corpo a funzionare in maniera più ottimale.

Commenti