Diari tra Diari – la mostra a Poirino da sabato 8 giugno

0
301
Diari tra Diari

Diari tra Diari è l’evento conclusivo durante il quale verranno esposti i lavori realizzati per il progetto di residenza di giovani artisti. Il tutto è stato organizzato dalla Fondazione Spinola Banna per l’Arte e dal GAM di Torino e realizzato grazie al sostegno della Compagnia di San Paolo.

Diari tra diari: dove e quando

Sabato 8 giugno alle ore 18 presso la Fondazione Spinola Banna per l’Arte a Poirino, a sud-est di Torino, si terrà l’inaugurazione dell’evento. Domenica 9 giugno, invece, dalle ore 10 alle 17, i numerosi artisti presenteranno i loro progetti.

Diari tra Diari: di cosa si tratta

Diari tra Diari

Diari tra Diari è il terzo e ultimo appuntamento del progetto triennale che vede unite due eccellenze culturali piemontesi, un’istituzione privata e una pubblica. Si tratta, infatti, della Fondazione Spinola Banna per l’Arte e della Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino.

L’edizione 2018-2019, a cura dell’artista tutor Maria Morganti e di Elena Volpato, ha avuto come filo conduttore l’espressione diaristica in tutte le sue forme: visive, letterarie e musicali.

Ecco i nomi degli artisti under 35 che hanno partecipato al progetto, scelti a livello nazionale: Daniele Costa, Alice Mazzarella, Virginia Russolo, Davide Sgambaro e Caterina Silva. Con tutor e specialisti di diversi settori culturali, hanno intrecciato le proprie conoscenze e fatto emergere l’energia che ogni registrazione del passare del tempo custodisce in sé. Conservare la memoria del tempo significa averne un deposito di esperienza, conoscenza e valori umani. Le opere prodotte in nove mesi sono il frutto di un’analisi individuale e collettiva, in cui le varie esperienze si sono poste in dialogo le une con le altre.

La mostra presso la Fondazione Spinola Banna per l’Arte presenta le opere di Maria Morganti, dell’artista Stefano Arienti e dei giovani artisti partecipanti al progetto.

Inoltre, l’opera in progress di Maria Morganti Il sostituto: lo studio itinerante resta in esposizione fino a domenica presso l’atrio della GAM di Torino.

Diari tra Diari: collaborazioni e incontri interdisciplinari

Diari tra Diari

Il percorso si è avvalso della collaborazione di importanti centri: il Museo di antropologia criminale Cesare Lombroso di Torino, il FLAT Fiera Libro Arte Torino, il Piccolo Museo del Diario e la Fondazione Archivio Diaristico Nazionale di Pieve Santo Stefano (AR).

Il progetto ha previsto inoltre diversi approfondimenti sul tema del diario attraverso incontri interdisciplinari. Prima di tutto con l’artista Stefano Arienti e la curatrice Elena Volpato. Inoltre, lo storico Luca Pes, la critica d’arte Cristina Baldacci, lo psichiatra antropologo Roberto Beneduce e la critica letteraria Nadia Fusini hanno contributo ulteriormente.

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here