DearMoon: otto posti liberi a bordo di Starship

0
342
DearMoon

Si chiama dearMoon la missione di turismo lunare. Il progetto è ideato e finanziato dal miliardario giapponese Yūsaku Maezawa. La missione prevede un volo privato con Maezawa, alcuni artisti e uno o due membri dell’equipaggio. Lasceranno la Terra a bordo del veicolo Starship di SpaceX.

Missione dearMoon: di cosa si tratta?

Il razzo percorrerà una traiettoria circumlunare intorno alla Luna. Il progetto è stato svelato a settembre 2018 e il volo è in programma per non prima del 2023. L’obiettivo del progetto, secondo lo stesso Maezawa, è avere da sei a otto artisti con cui viaggiare gratuitamente intorno alla Luna. Il tour proposto dal miliardario durerà sei giorni. Maezawa si aspetta che l’esperienza del turismo spaziale possa ispirare gli artisti per la creazione di nuove opere d’arte. Opere che saranno esposte qualche tempo dopo il ritorno sulla Terra, al fine di promuovere la pace nel mondo.

Quando partirà la missione dearMoon?

Nel 2017 Maezawa contrattò con SpaceX per un sorvolo lunare a bordo della capsula Dragon 2, che poteva ospitare solo due passeggeri. SpaceX però annuncò all’inizio del 2018 che il sorvolo lunare non poteva avere luogo. Il motivo era il progetto di Starship. Starhip è attualmente in fase di sviluppo. Il volo con equipaggio non avverrà fino a quando i sistemi non verranno testati sulla Terra e nello spazio. I passeggeri del progetto dearMoon saranno Yūsaku Maezawa ed otto artisti esperti invitati dal miliardario a viaggiare con lui gratuitamente.

Lo scopo della missione

Maezawa si aspetta che il volo ispiri gli artisti che saranno con lui a creare nuove opere, le quali saranno presentate dopo il ritorno sulla Terra. Maezawa spera che questo progetto possa aiutare a promuovere la pace intorno al mondo. La missione “circumlunare” durerà sei giorni e partirà nel 2023.