David Sassoli nuovo presidente del Parlamento europeo

0
785
david sassoli eletto nuovo presidente del parlamento europeo

L’ex giornalista italiano David-Maria Sassoli è stato eletto come nuovo presidente del Parlamento europeo. Sassoli, 63 anni, ha ricevuto il sostegno di 345 deputati su un totale di 667 al Parlamento europeo nel secondo turno di votazioni a Strasburgo.

Il politico di centro-sinistra ha battuto altri tre candidati e assumerà immediatamente il ruolo di relatore dell’assemblea. Il voto arriva il giorno dopo che i leader europei hanno concordato le candidature per i vari incarichi, con una donna per la prima volta proposta come capo della Commissione europea.

Qual è la visione di Sassoli per l’Europa?

In un discorso che ha seguito il risultato di mercoledì, Sassoli ha parlato di un “imperfetto” sindacato che ha bisogno di riforme, chiedendo all’UE di ritornare allo spirito dei suoi padri fondatori, che hanno scambiato guerra e nazionalismo per la pace e l’uguaglianza.
“Abbiamo bisogno di rafforzare la nostra capacità di svolgere un ruolo guida nella democrazia”, ​​ha detto, concentrandosi in particolare sulla necessità di una riforma del sistema dell’UE per i richiedenti asilo. “Non si può continuare su questa strada, non vogliamo che i cittadini chiedano” dov’è l’Europa “ogni volta che si verifica un’emergenza”. Ha poi descritto la Brexit come “dolorosa”, aggiungendo: “Il Parlamento europeo garantirà l’indipendenza dei cittadini europei – solo loro sono in grado di determinare la loro storia”.