Da Sotheby’s Edvard Munch con due capolavori

Due lavori dell'artista norvegese sul tavolo delle offerte a Londra a marzo

0
763
Sotheby's Edvard Munch
"Summer day" o "Embrace on the beach" (Immagine da Pinterest)

All’asta da Sotheby’s Edvard Munch con un autoritratto e “Summer day”. Il 25 marzo a Londra vanno all’incanto due opere dell’artista norvegese con prezzo minimo di 18,5 milioni di $. I lavori appartengono a un mecenate norvegese.


Munch: il dolore impresso nell’immortalità dell’arte


Da Sotheby’s Edvard Munch può salire di prezzo?

I presupposti per una vendita con quotazioni alle stelle ci sono tutti. Infatti, nel 2021 “L’urlo” della serie “Frieze of life”, di cui fa parte anche “Summer day” ha chiuso l’asta a 120 milioni $. Il pittore è tra quelli che hanno raggiunto le cifre più alte. Può contribuire ad alzare le offerte anche l’interesse che la mostra alla Royal academy di Londra ha destato verso Munch. L’artista contemporanea Tracey Emin che partecipa all’esposizione afferma di prendere spunto dalle opere del norvegese. Inoltre, Simon Shaw, vice presidente della divisione belle arti di Sotheby’s, ritiene che caos e lirismo del creativo siano apprezzati. Anche l’ex proprietario di uno dei lavori, costretto a vendere parte della sua collezione, potrebbe partecipare all’incanto.

Le migliori aste di Munch

Oltre a “L’urlo” ci sono altri quadri dell’artista che hanno toccato somme importanti nelle vendite d’arte. Andato a 54.487.500 $ l’olio su tela “Girl on a bridge”, mentre “Vampire” vale 38.162.500 $.

Da Sotheby’s Edvard Munch e lavori in vendita

I due pezzi del catalogo di Sotheby’s sono dell’inizio del 20° secolo, un’opera commissionata e un ritratto dell’artista. Le due opere saranno presentate alla fine di febbraio a New York, poi a Taipei e Hong Kong all’inizio di marzo e infine a Londra. L’artista ha subìto la repressione del regime fascista che ha rimosso alcuni dei suoi lavori dai musei. Dopo una serie di compravendite e passaggi un amatori li ha acquistati, sottraendoli alla distruzione.

“Summer day”

Chiamata anche “Embrace on the beach” (The linde frieze), la rappresentazione è del 1904. Il soggetto è una coppia in un paesaggio costiero. Fa parte di una commissione per una stanza della casa del medico Max Linde di Lubecca. La stima di vendita è tra 12 e 16 milioni $. Come altre opere della serie, si caratterizza per l’esplorazione dell’amore e della gelosia. Secondo Sotheby’s, Munch ha aggiunto le figure a sinistra successivamente.

L’autoritratto di Munch

“Autoritratto con una tavolozza” (1926) raffigura Munch con gli strumenti del pittore. Esiste un’altra variante di questo dipinto, databile al 1904 e conservata al Metropolitan museum of Art. Il dipinto in vendita era in mostra nel 2015-2016 al Munchmuseet di Oslo e al Van Gogh Museum di Amsterdam.