Nella XXXVIII giornata di Serie A il Crotone ospita la Lazio allo Scida, i padroni di casa devono assolutamente vincere e sperare in una sconfitta dell’Empoli per salvarsi mentre i biancocelesti vogliono rialzare la testa dopo le due sconfitte consecutive nella finale di Coppa Italia contro la Juventus e nell’ultima giornata di campionato contro l’Inter.

https://youtu.be/Ta7E6saAaug

Gli uomini di Nicola partono più motivati e al 14′ si portano in vantaggio grazie al gol di Nalini su cross di Rohden; gli ospiti non riescono a reagire e subiscono anche il gol del raddoppio al 22′ con il colpo di testa di Falcinelli su punizione di Barberis.

La squadra di Inzaghi incassa il colpo del secondo gol ma riesce a reagire e al 26′ accorcia le distanze grazie al rigore guadagnato per fallo di Sampirisi su Patric e realizzato da Immobile; al 42′ però Bastos si fa espellere rimediando due gialli per due falli su Nalini e lasciando la sua squadra in dieci.

Nella ripresa il Crotone vuole gestire la partita approfittando della superiorità numerica, i biancocelesti fanno fatica a rendersi pericolosi e al 60′ Nalini chiude i giochi con un colpo di testa su sponda di Ferrari; nel finale l’attenzione dei tifosi è focalizzata più sul risultato di Palermo-Empoli e dopo 5′ di recupero l’arbitro sancisce la vittoria del Crotone per 3-1 sulla Lazio.

Con questi tre punti la squadra di Nicola scavalca l’Empoli sconfitto a Palermo e si porta in quartultima posizione conquistando una salvezza che a metà campionato sembrava impossibile, mentre la Lazio incassa la terza sconfitta consecutiva e scende al quinto posto con 70 punti ma mantiene comunque un piazzamento europeo per la prossima stagione.

 

Tabellino

CROTONE – LAZIO 3-1

CROTONE (4-4-2): Cordaz; Ferrari, Ceccherini, Sampirisi, Martella; Rohden, Crisetig, Barberis, Tonev (90′ Kotnik); Nalini (88′ Mesbah), Falcinelli (90′ Borello)

A disposizione: Festa, Viscovo, Dos Santos, Rosi, Dussenne, Suljic, Capezzi, Acosty, Simy

Allenatore: Davide Nicola

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Patric, Basta, Wallace (79′ Spizzichino); Bastos, Radu, Felipe Anderson (70′ Rossi), Biglia (70′ Crecco), Milinkovic-Savic; Murgia; Immobile

A disposizione: Adamonis, Vargic, De Vrij, Cardoselli, Mohamed, Lombardi, Tounkara

Allenatore: Simone Inzaghi

Marcatori: 14′ Nalini, 22′ Falcinelli, 26′ Immobile (Rig.), 60′ Nalini

Arbitro: Rocchi

Ammoniti: 21′ Bastos; 23′ Falcinelli; 33′ Crisetig; 42′ Patric; 45′ Biglia; 58′ Murgia; 61′ Nalini

Espulsi: 42′ Bastos

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here