Crisi ucraina: Croazia non invierà truppe

0
322
Guerra Russia-Ucraina: l’Ucraina ha vinto la “Battaglia di Kharkiv”

Nel mezzo delle crescenti tensioni nella crisi ucraina, la Croazia ha annunciato che non invierà ulteriori truppe. Anzi, il presidente croato ha affermato che, in caso di un’escalation, richiamerà a casa militare della NATO di stanza nell’Europa Orientale.

Crisi ucraina: cosa farà la Croazia?

Nel mezzo delle crescenti tensioni tra Kiev e Mosca, la NATO ha inviato navi e caccia nell’Europa Orientale. La Croazia ha invece annunciato che non invierà truppe in caso di un’escalation, anzi richiamerà a casa il proprio contingente militare della NATO di stanza nell’Europa dell’Est. Il presidente croato, Zoran Milanovic, ha affermato: “In qualità di comandante in capo ho seguito da vicino le dichiarazioni che indicano che la NATO – non un paese, non gli Stati Uniti – sta rafforzando la sua presenza e inviando alcune navi da ricognizione. Non abbiamo nulla a che fare con tali sviluppi e non ci faremo coinvolgere in tali questioni. La Croazia non invierà truppe in caso di escalation. Al contrario, richiamerà tutte le truppe, fino all’ultimo soldato croato”.

Milanovic punta il dito contro Washington

Milanovic ha motivato la sua decisone puntando il dito contro Washington. Secondo il presidente croato, le tensioni tra gli USA e la Russia sarebbero dovute ai “comportamenti pericolosi e incoerenti” da parte di Washington. Milanovic, un tempo sostenitore di Biden, ha affermato che “per quanto riguarda le questioni di sicurezza internazionale, l’amministrazione Biden presenta incoerenze e comportamenti pericolosi”. Milanovic ha anche menzionato i suoi oppositori politici, come il ministro degli Esteri, Gordan Grlić-Radman, il ministro repubblicano della Difesa, Mario Banojic, e il primo ministro, Andrej Plenkovic. “Grlić-Radman e Bane sono liberi di andare a Bruxelles. Tuttavia, per quel che riguarda l’Esercito croato, la Croazia non parteciperà a nulla.  Plenkovic può minacciare la Russia quanto vuole. Ma la Croazia deve scappare da tali sviluppi come fugge dal fuoco”, ha detto il presidente.


Leggi anche: NATO invia navi e caccia in Europa dell’Est